PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie catartiche

Pagine: 1234... ultimatutte

Il prode Roncisvalle

Il prode Roncisvalle guerriero di ventura
la terra dell'ignoto è pronto a conquistare
col fido suo scudiero andrà per l'avventura
ma resta un po' perplesso da dove incominciare.

Appronta la corazza si cala la visiera
poi tira una moneta e giù gli viene croce
presa la decisione del fiume va alla foce
ma per salire in groppa ecco che arriva sera.

A furia di spintoni del prode suo s

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: andrea


Capitello di sera

Il mare gioca con i ciottoli
e dona la luce del giorno
alla notte buia

Mi canta monotono
una dolce triste canzone
su note sempre uguali.

Vedo ombre danzare
in vesti dagli orli bianchi,
marinai in cerca di cibo ed avventure
donne e bambini e mani al cielo
e dita contorte nei capelli arsi.

Il mio cuore sanguina
e bruciano le ferite
levigate dall'acqua salmastra.

Galleggiano sul

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: Ettore Vita


L'amico dopo i piatti

Sorridi, stanca, dici no.
E continuo imperterrito
a tenerti per le mani, umide?

E vabbene, domani sera
i piatti e le pentole, le lavo io,
vediamo se poi si fa l'ammore!

   1 commenti     di: Raffaele Arena


Sete

Nostalgia
non le parole
non le persone
che pure ho amato
ed ho perduto
non l'amore mancato
le mani sfiorate
gli sguardi persi
per paura
per l'ottuso orgoglio
ma sete
oscura e senza nome
l'anima strappata
dal chiarore di un alba lontana

   6 commenti     di: ciro giordano


E'negli occhi la noia

E'negli occhi, la noia
solo così si spiega
poeta
l'entusiasmo di un giovane cuore
per tutto il già conosciuto

Un'anima giovane
la trasparenza
la superfice increspata
di un lago
che non dovrà finire

   3 commenti     di: ciro giordano



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Poesie catartiche.