PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie dedica

Pagine: 1234... ultimatutte

Al cugino Eugenio

Caro cugino, io lo so che tutti noi vorremmo
Star sotto il pacchero in gioventù,
e farci una famiglia con tanti marmocchietti
Giocanti in un prato in età adulta:

ma purtroppo, lo vedi, loro non collaborano
e non vogliono collaborare.
Non sono più quelle delle Sacre Scritture,
non sono più le nostre Compagne, purtroppo.

   4 commenti     di: roberto volpe


Bad Request!

Navigar
fendendo nuvole
tra finestre soffici
servite senza mai capire...
Apache!

   5 commenti     di: Donato Delfin8


A Martina

Che cosa rimane dell' estate?
Che cosa è mai rimasto della mia estate?
Granelli di sabbia sottile
persi sul fondo della borsa da mare,
asciugamani da lavare,
una foto del tuo volto sorridente
che ancora mi rimane impresso in mente.
Ricordi raccolti sulla sabbia,
portati in tasca come sassi,
come conchiglie che cantano
la voce del mare.
Il respiro del vento sulla pelle,
e l' azzurro

[continua a leggere...]



Dolce cullarmi, nelle tue mani

Le tue mani,
le linee di sempre,
percorsi inestricabili e paralleli
che si snodano orizzontalmente sui palmi,
come ferite che pur superficiali
hanno lasciato tracce indelebili.
Guardo le tue mani,
come se volendo, potessi sostituire
le parti più consunte e vederti felice
per le nuove mani.
Ma se cancellassi parte delle tue mani,
esse saprebbero ancor amarmi?
E poi, se non le ric

[continua a leggere...]

   9 commenti     di: Fabio Mancini


A Ungaretti.

Rannicchiata sui tuoi versi
leggeri
come granelli di sabbia,
assaporo il mio peso
umano e,
donna,
rimango sporca di speranza.

   17 commenti     di: Diana Moretti



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie, frasi e pensieri dedicati a persone care