username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sofferenza e dolore

Pagine: 1234... ultimatutte

Quando un qualcuno prende un'altra strada

Dall'Inferno mi racconteranno di te
di come usasti i polpastrelli delle dita
come prolungamento alle tue unghie
che tentarono in ogni modo d'arpionarsi
al suolo nudo. Nonostante l'istinto di sopravvivenza
cadesti nel baratro. Già, la terra chiama a sé
altra terra ed il vuoto seduce inconfondibilmente
la leggerezza dell'essere. Quale fu la tua colpa?
Quella di negare ogni sentimento v

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: Fabio Mancini


Vorrei

Vorrei che i tasti pronubi di suoni
i tasti in accordo di pensiero
prolungassero il loro suono
in tube infinite
per creare a distanza
sinfonia di vita
Vorrei che articolati sospiri
gonfiassero le vele dell'animo
per giungere al di là
... inutilmente vorrei...

   4 commenti     di: Giuseppe Amato


Le nostre differenze

Tu vivi dentro i pensieri di qualcuno.
Sei vita semplicemente perchè qualcuno ti pensa...
Mi chiedo se io sia mai stato vita per te;
Ti ho pensato molte volte ed ancora adesso alcune volte.
Sei stato vita, sei vita di qualcuno, forse non mia ed io non tua di certo.
Ti pensavo anche mentre dentro morivo...
Una vita che mi distruggeva;
Sei vita, tu vivi.
Forse vivi ancora, sei vita ma di si

[continua a leggere...]



Salasso

Intona ipnogene melopee
la adra venere

Brusisce la oda alla cenere

Punicei rivoli
a la ricordanza

Cirugichi in danza
a suggellar lo avello

   0 commenti     di: Giuseppe Ardò


Vergogna

Le donne son strane
legate ai ricordi
ogni tanto rileggono
e scoprono...
sfuggite operette
di sporca ironia
a loro dedicate.

Ha tutto imbrattato
ha tutto calpestato
quell'uomo giocoso.
Profonda vergogna
ho provato per lui
ma troppa per me
ed ogni ricordo
per sempre è svanito.

Immensa vergogna
solo per me.

   5 commenti     di: Chira



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie e frasi sul dolore, poesie sulla sofferenza