username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sull'estate

Pagine: 1234... ultimatutte

Il nostro piccolo mondo

Quando faceva troppo caldo
invece che al mare
andavamo nella valle, fin sotto la cascata
presso i laghetti.
L'acqua era tanto fredda che
avevi la pelle d'oca.
Ci sdraiavamo sullo scoglio piatto
a riscaldarci al sole
ed io...
osservavo le goccioline d'acqua
sul tuo corpo ambrato
e mi perdevo.
Era il nostro piccolo mondo.
Lontano
la città infuocata
e il mare affollato e schiamazzante

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Fabio Magris


L'anticiclone Lucifero

Gli anticicloni
ora
hanno un nome
una voce possente
Si può parlare con loro.

Ma chiedere una tregua
al deserto mentre l'attesa solleva
nuvole basse
è come vedere una fanciulla
lieve e vaga che fa la doccia
proprio davanti a noi

Parlare ai propri sogni
senza dire sciocchezze
a volte può essere
poesia
quasi
trovare una parola fresca
e un ritmo appena accennato.



Fantasie d'estate

Una nube rosa multiforme,
mo cavallo, mo fantino,
dei salubri raggi de sole
impertinente me scova,
ma trovando l'accordo
non finisco come aragosta.



La notte delle stelle cadenti

ricordo
di tempi oramai remoti
quando s'era fanciulli
e col naso all'insù
il cielo guardare
per cogliere
la scia luminosa
e con la boccuccia
semiaperta
si fantasticava
di cosa desiderare...

benchè molto tempo
sia passato
pur se provata dalla vita
ancor non ho perso la speranza...
ho fede, ai sogni credo.

Con la stessa meraviglia
di bambina
ogni dieci di agosto
scruto d

[continua a leggere...]



Sol stizio

L'astro d'or
est,
che indugia
e a letto
andar non vole.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sull'estateQuesta sezione contiene poesie e pensieri sull'estate, la stagione calda e del sole, le vacanze estive