username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sull'estate

Pagine: 1234... ultimatutte

Estate-2-

estate

altro non è
l'estate
se non la primavera

che dallo stato
adolescenziale,
virgineo,

matura sbocciando
in prorompente donna.

Smessi i vestiti
con delicate sfumature,
indossa ora abiti
dai colori decisi

che ben marcano
e risaltano i suoi
duri seni,
scoprendo le tornite gambe.

Persa la semplicità
del viso acqua e sapone,
di rosso ciliegia
la bocca dipinge,
d'a

[continua a leggere...]



Estate

Improvvisa stamane
un'aria più calda
spira da mezzogiorno,
invito a dismettere
usi esitanti.
Se n'è accorto
il geranio
che ha disteso
i suoi petali,
anche la rondine
vola più alta
sfruttando
correnti ascensionali.
Anch'io voglio affidarmi,
perché oggi ho visto
un sole raggiante
spuntare sul tuo viso.
Finalmente
è l'estate.



Non te ne andare

Appiccicata come sudore sulla pelle
tra i calanchi dei campi appena arati
sospesa nell'aria
non se ne vuole andare
sabbia tra i capelli
caldo molto caldo per essere alla fine
onda che ruggisce che aggredisce
che accarezza che lava
che piange che vive che muore
sempre così
esalerà un ultimo respiro lo stesso rituale
la pioggia torrenziale laverà via ogni segno
e il vento soffie

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: laura marchetti


Ciao mare

Si sente già nell'aria sta per andandosene via
di lei resterà il ricordo ed una fotografia
di tuffi, corse a piedi nudi
sudate, lascia dietro di sé il suo profumo
arrivederci estate...
Di amori accesi, spenti, passioni, storie
da scrivere o solo da ricordare,
due occhi grandi come il cielo ed una pelle
di mare
I vu cunmprà non si sono rassegnati girano
con la merce non si sono mai f

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: laura marchetti


Lucciole

Anche il crepuscolo lascia spazio alla notte.
Un luccichio in giardino lucciole,
Povere lucciole... mi sovviene del tempo andato.
Quando: prigioniere dentro latta arrugginita
cercavate una via di fuga
attraverso fessure fra le dita della mia mano
posta a mo di coperchio, e
subito via a fuggir morte sicura,
Nel peggior dei modi! ...
Il polpastrello del dito sul corpo scorre,
a las

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Laura Raggio



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sull'estateQuesta sezione contiene poesie e pensieri sull'estate, la stagione calda e del sole, le vacanze estive