username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sull'estate

Pagine: 1234... ultimatutte

Messi dorate

Colorati
da rossi papaveri
sotto sole cocente
spighe si piegano
al vento di scirocco

come
un mare luccicante
di riflessi dei raggi
di un sole in declino
dove onde crespe
seguono la marea.

Immagine,
ricordi antichi
richiama.

Di contadini
dai lineamenti scavati
sotto cappelli di paglia,
che nenie antiche cantano
affinchè mente distolga
la fatica della mietitura gravosa.

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: filippo s ganci


Sognando l'estate

Mare blu
te desidera anche Lulù,
co' le tue onde
fai sentir tutti in onda,
appaio io grassottello
me nasconno sotto l'ombrello.



Il mare e la sua impronta

Quando il rosso del cielo
s'immerge nell'azzurro del mare
e le nuvole all'orizzonte si diradano
tutto intorno è musica e danza.
Le onde iniziano il canto
su e giù nel vento che le orchestra
in una notte clandestina di luna e magia.
Sdraiata su bianca rena
lascio la mia impronta
per quando ritornerò a riabbracciare
l'immensità di queste acque cristalline
nella purezza del

[continua a leggere...]

   19 commenti     di: Dolce Sorriso


Lampara

Lenta di notte una piccola lampada bianca
illumina le onde chete del mare.
Occhi socchiusi seguono l'argentea scia
accompagnati da un sorriso lieve.
Magicamente ondeggia la lampara dei sogni!

   1 commenti     di: Auro Lezzi


Step

pensieri distesi nel mezzodì
incendiato –
sul letto una lama
di luce obliqua e nella
mente in sopore
insieme a un pezzo
di mare

il perdurare la tua immagine
di poco fa il moto
dondolante
del corpo – fatto d’aria –

   5 commenti     di: Felice Serino



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sull'estateQuesta sezione contiene poesie e pensieri sull'estate, la stagione calda e del sole, le vacanze estive