PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sullo sport

Pagine: 1234... ultimatutte

Il tifoso

È come un lampo la poesia
se non la fermo se ne va via

dello scrivere il suo bello
è sapere a priori
che non è opera d'arte e mai lo diverrà

può piacere oppure no
essere banale, scritta male,
così solo per parlare

ma quando leggo quel commento
e comprendo che hai capito
il sentimento che ho avvertito
divento grande e forte
e perché mai non dovrei commentare
io
una poesia

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: cesare righi


Inter campione d'Italia - 18 Maggio 2008

Gli ultimi 90 minuti di questa fantastica avventura sono iniziati
ci giochiamo il tutto per tutto, siamo agitati
la tensione si può captare sugli spalti
c'è il tutto esaurito, a tifare per la pazza Inter siamo in molti;
scende un'atmosfera strana all'ottavo del primo tempo
quando Vucinic un fantastico goal mette dentro
la tristezza si fa sempre più viva
fino al diciassettesimo del sec

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: dramaqueen


Pellegrino, l'autogoleador

Tu segni
Ahi come a te è lontana la gioia del centravanti!
se pur il gesto stesso rimane

Gli abbracci dei tuoi compagni
(non di giubilo ma di conforto)
seguono all'ombra del tuo tiro storto
e di ciò per cui ora mesto ti lagni

Nella seconda di quella che segnò il ritorno
nella massima seriA
della bianconera romagna,
dopo che il legno traverso
fu fedele amico,
il canuto guardia

[continua a leggere...]



La partita di calcio

Cala la notte sull'aspro terreno
ove si cela l'estesa dimora
mentre uno svelto e lucente baleno
rischiara il campo, come l'aurora.

La folla appare, lo stadio è pieno
com'una fiera che rugge e divora,
vessilli al vento, s'avverte il veleno
dell'acre fumo che i volti scolora.

Lesti i guerrieri che formano scie
fra tanti sforzi, poi l'umida sfera
dipinge l'aria d'assurde follie.

Il

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: sergio


Cavallo da corsa

Alla partenza scalpiti fremente,
gagliardo alzi le zampe; ti dilati
le froge mentre i tuoi nitriti urlati
attirano la folla già impaziente.

Sbuffi, indietreggi, aspetti solamente
il via per far lo scatto e poi, affiancarti,
correre gareggiando, scatenarti.
Al galoppo veloce vai furente.

Proteso dallo zoccolo al garrese,
con la criniera al vento, hai superato
senza affanno, falcando

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Verbena



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Eventi sportivi.