username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie festa della donna

Pagine: 1234... ultimatutte

Casquè (des hommes imparfaits)

Balla con me... te ne prego.
Chiudi i sensi al mondo.
Poggia il capo alla mia spalla... e ascolta.
Non è musica... sono solo Io.
È solo il mio cuore,
che ritma la dolce malinconia latina.
Quella è la mia vera anima
Quello che non riesco ad essere, per difetto mio...
Quello che dovrei, ma che non so darti...
Quello che vorrei essere... per te.
Perdona quel poco che invece sono...
e b

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Tinelli Tiziano


Il bello delle donne

... è che, un pensiero,
un gesto d'amore,
uno sguardo che abbraccia,
un fiore di campo,
una sola parola
d'affetto,
prosciuga,
di colpo,
la sorgente
delle loro lacrime...



Nel cuore di ogni Donna

Nel cuore di ogni donna
si ferma...

Quell'Attimo di Eterno chiamato Amore

   16 commenti     di: karen tognini


Le mani delle donne

Le mani delle donne

intrecciano conchiglie di sorprese

e s'appuntano asterischi di luna

sulle crocchie dei capelli arrotolati.

Sciolgono silenzi di vetro

al crogiolo sempre acceso delle loro bocche,

intessendo arazzi d'accoglienza.


Le mani delle donne

sanno d'ago e di filo

e cuciono stupori d'aquiloni

da annodare tra le mani dei bambini.


Quelle mani hanno ore

[continua a leggere...]

   9 commenti     di: anna marinelli


Lunatica

Come onda che muta,
al chiaror della luna,
alza l'animo e s'abbassa,
e ribolle e s'assopisce.

La donna tace,
ma il cuore suo è vita:
si angoscia e si rallegra,
e tutto serba in se.

   2 commenti     di: Michela Cinti



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie festa della donnaQuesta sezione contiene poesie e frasi per la festa della donna, dediche d'amore e amicizia per l'8 marzo, poesie sulle donne, poesie dolci e auguri per la festa delle donne, pensieri da regalare assieme alla mimosa

La festa della donna ricorre l'8 marzo e celebra le conquiste sociali, econimiche e politiche delle donne - Speciale festa della donna