PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie festa della mamma

Pagine: 1234... ultimatutte

Madre

Essere madre
privilegio di donna
miracoloso.



Indimenticabile shock

Ne lo dolor
partorito m'hai
fra mure amiche,
ma a lo taglio
ombelicale
me privasti
de la sicurezza mia,
ed ora vagabondo
cerco fortuna
per il mondo.



A Teresa

Sfilavi ritta nella fierezza
di quel tuo esile nobile aspetto.
Io la tua ombra volevo sembrare
perché non riuscivo a farmi amare.
Nulli i baci ed estranee le carezze
solo nell’animo stretta tenevi
la bimba che tanto avevi cercato
sfidando la gente e le maldicenze.
Portavi in trionfo quegli occhi verdi
del prato che tu da sola avevi salvato.
Troppo presto mi hai lasciato
quando

[continua a leggere...]



Mamma

Fiore
di dolce
fattura
nella festa più
dolce del
mondo, tu
sei la mia
fortuna, il tempo
insieme passato
è stato stupendo;
tu dici che nei
tuoi occhi accendo
una luce
che brilla,
ma io credo
che tale scintilla
nulla sia in
confronto
al bene che ti voglio
e quel che
desidero di più
oggi, è stringerti
forte e
mostrarti il mio
amore.

Tu mi ha voluto
creare da nulla
e

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: luca


Ricordi in sogno

Passeggiando nei sogni ho scovato,
smarriti da un bimbo distratto,
balocchi ormai vecchi e ad un tratto,
a giocare mi son ritrovato.

Con la bilia, lo spago e una ruota
inventavo pirati e velieri
e senza più opprimenti pensieri,
la mia mente vagava ora vuota.

Ritornava a quel giorno lontano,
quando avevo sbucciato un ginocchio,
una perla sgorgava dall’occhio
e la mamma mi teneva p

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene una raccolta di poesie e pensieri per fare gli auguri alla mamma per la sua festa

La Festa della Mamma è una ricorrenza diffusa in tutto il mondo, espressione pubblica di amore e gratitudine per le madri. In Italia cade la seconda domenica di maggio - Definizione Wikipedia