PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Filastrocche

Pagine: 1234... ultimatutte

Sonetto ecologico

Finiamola con questo usa e getta!
Inquina tutto il mondo troppo in fretta!
Proviam a far qualcosa di speciale!
Sforziamoci a pensar che l'ideale

non sono solo ori o porcellane!
Esiston le montagne Peruviane!
Esistono gli atolli tropicali!
Abbiamo ancor Venezia, i suoi canali!

E il rosso cavallino sul volante
che fece la "Ferrari" più rampante,
son certa; resta il sogno degli umani!

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: morena paolini


Scrivere con coraggio

Bellezza della vita
Fregarsene all'infinito
Girare come una giostra
Sentirsi libera senza catene
Vale la pena volare ogni volta
Che si chiude una porta
Sorridere a chi ti guarda con gelosia
Abbracciare l'invidia
Camminare a testa alta
Signori sotto a chi tocca
Fatevi avanti non indulgiate
Abbiate il coraggio
Di guardarmi in faccia
Gli occhi un fulmine a ciel sereno
Per chi ama se

[continua a leggere...]

   12 commenti     di: angela testa


Ninna, nanna

Ninna nanna piccolino
riposa fino al mattino
anche papi va a dormire
e domani lo potrai schernire.
Ninna nanna bello di mamma
andare a scuola stanca
eh! l’aula è un circo divertente
gran vociare di maestre!
Ninna nanna grande guru
tante promesse nel tuo blu
ma al papi tuo non l’inganni
col sorriso, combini guai!
Fai la ninna, fai la nanna
bello di p

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Fabio Mancini


Fatina dispettosa

Se il cielo sapesse
Fatina dispettosa
quanto sei dolce
tutti gli angeli scenderebbero dal cielo
per rubarti la dolcezza
Se il cielo sapesse
Fatina dispettosa
quanto è meravigliosa la tua voce
tutti i cherubini scenderebbero dal cielo
per rubare la tua voce
Fatina dispettosa
Se il Signore Iddio sapesse
quanto sei bella
spegnerebbe il cielo stellato
po

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: mauro crisante


Il ragno

Zampe zampette
che correte veloci
intessendo emozioni
sotto un fascio di luci

soffuse e sognanti
senza orizzonte
viaggiando spedite
dal manico al ponte

agili e scaltre
tra i capotasti
mosse dal cuore
le sue miserie e i suoi fasti

raccontate la vita
la sua gioia e il suo dramma
ragnatela di note
sul pentagramma

talvolta leggera
come soffici piume
ma quando ci vuole
giù..

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Filastrocche libere.