PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Filastrocche

Pagine: 1234... ultimatutte

Il re della foresta

Un giorno il leone ch’è il re della foresta disse agli animali “non voglio più regnare”
Disse agli animali “non voglio più regnar. ”
Cercate un nuovo re che vi possa governare, che sia forte bello giusto e saggio come me,
che sia forte e bello giusto e saggio come me. ”

E fu molto difficile trovare un nuovo re, perché millecinquecentotre erano i candidati,
i comizi che si te

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Rocco Burtone


C'era una volta la città del sole

C'era una volta la citta del sole:
Si cantava e parlava tra le aiuole.

Poi in conseguenza di problemi seri
i più se ne tornarono ai quartieri.

Poi ragionando sul perché e sul come
qualcuno andò a cercarsi una prigione.

Poi con la tele venne anche il fermento
da consumare nell'appartamento.

C'era una volta la città del sole:
si cantava e parlava nelle scuole.

Poi in consegue

[continua a leggere...]



Merendina!

Merendina!
Merendina bella!
Pezzo di casa nella cartella
Pezzo di casa
con tutto il calore               
per scaldare il tuo piccolo cuore
Il tuo piccolo cuore
che pensa alla mamma.
Alla mamma ed al suo amore
che porta sempre nel suo cuore.

   15 commenti     di: augusto villa


IL DOLCE FAR NIENTE

Che è dolce, il far niente... lo dite voi!
Sappiate che è un'arte, un arduo mestiere
volar con le rondini restando a sedere
o sol con la mente sconfigger gli eroi!

far muovere l'ombra col cenno del capo
piegare la luce con gli occhi socchiusi
mutare il banale in archetipi astrusi
contar fino a cento e rifarlo daccapo!

Viaggiar col pensiero fin in capo al mondo
discuter sul mondo, s

[continua a leggere...]



Bello bella

Tre bianche colombelle
volavano volavano
alla cerca del più bello,
cerca di qua
cerca di là
il più bello
non ci sta;
e allora
le tre bianche colombelle
ne la terra
de la principessa bella
a bocca asciutta
fecer ritorno;
le penne una
per una lasciaron
e a pranzo
servite furon
con contorno saporito e bello.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Filastrocche libere.