PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Filastrocche

Pagine: 1234... ultimatutte

Roma capitale

Avanti andiamo
bersaglieri del re siam,
la breccia
aperta abbiamo,
lo papa cacciamo
da Roma capitale.
Un solo grido,
da la Trinacria
al le Alpi nostre,
ne l'aria in festa
s' ode,
con Roma capitale
l'Italia nostra
è fatta,
che Dio
unita la conservi
in tutti i secoli avvenire.
Avanti andiamo
bersaglieri del re siam,
la breccia
aperta abbiamo,
lo papa cacciamo
da Roma capitale

[continua a leggere...]



Emozioni

La vita...
ci regala sempre nuove emozioni
che sian brutte o belle ce ne lancia milioni
cerchiamo di prenderle e di farle nostre
non sempre però sono quelle giuste

ma chi decide cosà è giusto o sbagliato?
La scelta giusta è sempre quella più dolorosa
e sembrerebbe esser la miglior cosa
ma come facciamo a sapere se poi
le scelte fatte son giuste per noi?

Quello che è certo è c

[continua a leggere...]



Filastrocca del nuovo anno

I Re Magi non lo sanno
Che domani è Capodanno
Con la stella sulla via
Pensano all'epifania

Nelle case di città
Cuocion sughi e baccalà
Si preparano tartine
Polli arrosto e patatine

Il torrone è gia tagliato
Lo spumante rinfrescato
Per brindare in allegria
A quest'anno che va via

I bambini dentro i letti
Senton botti e mortaretti
E guardando dal balcone
Piovon fuochi a prof

[continua a leggere...]



Il re della foresta

Un giorno il leone ch’è il re della foresta disse agli animali “non voglio più regnare”
Disse agli animali “non voglio più regnar. ”
Cercate un nuovo re che vi possa governare, che sia forte bello giusto e saggio come me,
che sia forte e bello giusto e saggio come me. ”

E fu molto difficile trovare un nuovo re, perché millecinquecentotre erano i candidati,
i comizi che si te

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Rocco Burtone


I topolini ed il gattone

Due topolini
un buchino,
per casa
hanno
attiguo
alla cucina.
Odor di gruviera
da essa
proviene
senza sosta.
Ma...
un gattone nero

è
a guardia
far.
Ma appena
il suo codino
scodinzolar
per un lardino
va,
a pacchia
i fratellini
sulla gruviera
buttarsi
e a sazietà
s'abbuffano
e per dispetto
il latte
del gattone
buttano
sul lastrone.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Filastrocche libere.