PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Filastrocche

Pagine: 1234... ultimatutte

Il villaggio

Nel villaggio di cera,
c'è una casa non vera,

C'è un albero finto, e un castello dipinto, c'è una bimba di cera, sembra bianca ma è nera!

Ha un amico invitato a giocar nel suo prato!

Ma lui trova una scusa e, lei resta delusa!

No... bambina straniera, non puoi pianger stasera!

Se la lacrima è vera,
scioglie tutt la cera!

   7 commenti     di: morena paolini


Quel genio della lampada

Quel genio della lampada è rimasto incastrato
in una bottiglia, ed è abbastanza inalberato
non riesce a uscire c'ha provato e riprovato
urla e sbraita è proprio arrabiato.
Provo a strofinare il vetro tre volte
ma lui non esce... salta
provo con qualche formula magica
corretta e poi illogica.
Allora prendo la bottiglia la scuoto su e giù
ecco, il genio non c'è più
ma è sparito?
Do

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: Cristiana Oliva


Dramma satiresco

Scaduto il biglietto
e rottosi il freno
la corsa del treno
non trova un ritroso
a percorso
e il morso febbrile
di un cane d'ovile
appare rabbioso
al fermo espansivo
che spande veleno
giulivo e protetto

   7 commenti     di: Nicola Saracino


Sogni per il nuovo anno

Grande attesa per il nuovo anno,
speranze, desideri e un sogno nel cassetto,
i migliori auguri gli amici mi fanno
per telefono, email o scritti su un biglietto.

Per fare un bilancio, mi guardo indietro
e più non ricordo le pagine nere,
mi appaiono come riflessi su un vetro
i giorni felici, le cose più vere.

Guardando avanti c'è tutto il futuro
in una realtà che lo rende insicuro,

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Marina Duccillo


La ballata del teppista col moccio al naso

PLL, PLL, PLL
CACCA
PUPU
MERDA

Il moccioso si diverte!
Provate a fermarlo voi stupidamente grandi,
che altro non siete!

PIPI,
TETTE
CULO
CULO

Non state ad ascoltarmi
Non state a leggermi.
Questa piccola malefatta è solo mia
e non intendo andare via.

MERDA
PORCA PUTTANA!
ANO
SEDERE

"Che sono queste indecenze?" urla la maestra
Suvvia...
Questa è la mia poesia!

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: STEFANO ROSSI



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Filastrocche libere.