PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Filastrocche

Pagine: 1234... ultimatutte

Peccati di gola

Delizie del palato
come torte al cioccolato
preparare una catalana o creme brulet
farcire cannoli e bignet.
Assaggiare una delizia al limone
panna cotta fragola e lampone
ma la sfogliatella e la testa di moro
sono quelle che più adoro.
Dunque non posso non citare il tiramisù
specialmente quello che prepari tu
non rifiuto mai un leggero sorbetto
anche se la più quotata è la classica

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Cristiana Oliva


Pandora e il vaso

Ho letto a scuola, in biblioteca
una leggenda mitologica greca
e mi chiedo: "sarà stato un caso
se Zeus a Pandora diede un bel vaso?"

Non fu il caso, ma un gran tranello!
Per una donna era meglio un anello!
(Che senso ha regalar marmellata
se non vuoi che venga mangiata?)

Le ordinò di non aprirlo mai
"Mi raccomando o saranno guai!"
Ma una mattina si alzò di buon'ora
e alzò il

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: Anna G. Mormina


Contadini

Gran giorno, giorno di festa!
Il re è andato a caccia
è uscito con i suoi fidi cavalieri
tutti escono dai propri manieri.
Gran giorno, giorno di festa!
Il sole è alto sulla foresta
brillano i prati, brillano i campi
brillano i merli sopra agli spalti.
Ma per i contadini non è giorno di festa
per loro non ride l’amica foresta
questo non è che il solito giorno
fatto di nubi e campi

[continua a leggere...]



Le corna

Dormi tranquillo
bimbo mio,
tranquillo dormi,
e la nanna fai,
domani migliore sarà,
non temere,
anche il dolce
avrai,
ma ora
dormi tranquillo
bimbo mio,
io sono qui
vicino a te,
li demoni
co' le rosse corna
non son qui pe' te,
ma pe' chi
come me,
a la gente
crede ancora.



La tacchina esibiziosa

Una tacchina esibiziosa
s'intrufolò in un armado curiosa
si mise un vestito tutto a scacchi
e indossò degli altissimi tacchi.
Si vide elegante e uscì nell'aia
tutta leziosa camminando gaia,
fece invidia alle sue amiche
ma inciampò su le formiche;
rovinando tanti pacchi
ed enormi grossi sacchi,
cospargendo tanti chicchi
e i fichi dentro ai secchi.
Sulle panche le buffe oche
se la

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Paola B. R.



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Filastrocche libere.