PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Filastrocche per bambini

Pagine: 1234... ultimatutte

Fiaba dell'amazzonia

come tam-tam nella foresta
la voce corse,
nell'invito a riunione,
nessun uccello doveva mancare.
Grave l'argomento da trattare,
dal colibrì sollevato,
nessun volatile
a quei tempi,
aveva il piumaggio colorato.
Solo di marrone
come la terra,
era il loro colore,
a differenza del fiore
che rossa, azzurra. gialla,
avea la corolla.
Presero gli uccelli a desiderare,
d'esser anche lo

[continua a leggere...]



I fratelli Polpastrelli

I fratelli Polpastrelli
sono cinque e tutti belli,
ma, attaccati a una mano,
non possono andar lontano.

Pollice, tozzo e cicciottello,
crede d'essere il più bello,
perciò dritto se ne sta
come fosse sua Maestà.

Indice, sempre gentile,
se ne sta in mezzo al cortile
e indica a tutti la direzione
per raggiungere la stazione.

Medio, magro e spilungone,
é il più alto e fanf

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Rita Poddesu


Nello e Nella

Un folletto
maschio e bello
di nome Nello,
di fiore
in fiore
svolazzava
gioioso e canterino.
Su un petalo
di rosa rossa
scorse
un folletto
femmina e bella
di nome Nella,
il suo
piccolo cuoricino
battendo
a cento all'ora
se ne innamorò
alla follia.
L' amor
ricambiato fu
e da allora
vivono ancor
felici e lieti
su quel petalo
di rosa rossa
Nello, Nella
e una ciurma
di

[continua a leggere...]



Il concorso per Mister Panzone

Un esercito di panzoni
giunse al mare in calzoni
e quando arrivò a riva
di mostrar la pancia più non finiva.
Si presentò un bevitore di Potenza
due metri e quaranta di circonferenza
poi venne il turno del panzone di Salerno
un addome dai piedi fino allo sterno;
un piccolo ometto che di birra odorava
rotolava sulla sabbia e poi scoppiava.
Fu indetto un concorso per Mister Panzone
lo v

[continua a leggere...]



Toc toc… sono Anacleto!

L’altro giorno un criceto
alla porta m’ha bussato.
“Io mi chiamo Anacleto”
disse un poco sconsolato.

“Chiedo scusa signorina
se le faccio perder tempo
m’han sfrattato stamattina
e non son proprio contento.

Lei potrebbe aiutarmi?
Non mi prenda per sfacciato!
Che ne dice d’adottarmi?
Le sarei davvero grato! ”

Lo guardai un attimino:
due occhietti da furbetto
arros

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Filastrocche per bimbi.