PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie su olocausto, Shoah, Giorno della memoria

Pagine: 1234... ultimatutte

Campo di concentramento

Siamo entrati nel campo di concentramento
con la luna piena
un chiarore irreale
illumina la terra

Si vede solo calce
e capre al pascolo
irritate dal nostro passaggio

È una notte serena
piena di pace
laggiù nel cielo
brilla una luce.

   5 commenti     di: vincent corbo


Bambina

Tenevo un diario.
La sera con il silenzio e la fantasia scrivevo di
posti e luoghi dove popoli e idee si conoscevano e si
rispettavano pur nelle differenze.

Poi una mattina con passi veloci e mitra spianati
ci presero.
Non so dove mi trovo nè perché, so solo che si chiama
Auschwitz Birkenau.

Dietro al filo spinato con il freddo e la neve continuo
a pensare che la notte passerà.

[continua a leggere...]



Con gli occhi di un bambino

Fu così che imparai
con gli occhi di un bambino
attraverso gli occhi di un bambino
come me
stessi capelli
stesso sguardo
stessa voglia di vita
stessi diritti
stesse paure
stesse necessità
stesso desiderio di diventare grande
Fu così che imparai
che oltre al bene
al mondo esisteva il male
usciva da quei libri
dalle copertine scure
dalle pagine luci

[continua a leggere...]



Mahmoud, fanciullo di Gaza.

Lunedì 12 Genneaio 2009.

È notte sul nostro mare, Mahmoud.

Piove sul mio tetto
acqua, fredda sorella d'inverno.
ed io qui, mi arrovello: futilità
nella mia tiepida ovatta.

Piove sui tuoi tetti,
fanciullo di Gaza,
piove morte a te vicino, piccolo fanciullo senza colpa.

Non una rima,
nessun metro,
nessuna dolcezza di suono,
neanche l'aspra sincope ha qui spazio:
pochi son

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Aldo Occhipinti


A Roma

Fra neri sampietrini
da qualche anno
splendono alcuni
che paion d'oro.
Posti dinanzi
ad usci del
Ghetto
o di Trastevere,
passando
li sfioro appena:
hanno su inciso
il nome di chi
per esser ebreo
nella sua casa
mai più tornò.
Spesso son tanti
vicini a brillare.
Mai calpesto
sempre ricordo.

   6 commenti     di: Chira



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene frasi e pensieri sull'olocausto, la persecuzione nazista degli ebrei, la Shoah e il Giorno della memoria (27 gennaio)

Il Giorno della Memoria (27 gennaio) è una ricorrenza dedicata alla commemorazione delle vittime di Olocausto e nazionalsocialismo - Definizione Wikipedia