PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie su olocausto, Shoah, Giorno della memoria

Pagine: 1234... ultimatutte

[Senza titolo]

Menorah nacque dal desiderio di Dio
Betzalel la sua mano
7 sguardi uno per ogni braccio

Da quegli occhi 7 volte sette scesero copiose lacrime
Offuscate da un nero fumo
Maleodorante dalla terra si alzo' il putidro lezzo degli uomini

Chiamo' il suo popolo settantadue volte
Il suo nome
Ma tanto fu il dolore che lo rese sordo

Non più unozero regnava ma zerouno
La materia prese il sopr

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: cesare righi


Siamo tutti uguali

Tutti siamo uguali.
Bianco, nero e giallo.
Il passato mai dimenticare.
Sguardi spenti e lacrime dorate,
donne bruciate
bimbi assassinati.
Uomini derubati nell'animo
uomini torturati
e poi annientati.
Odori acri senza colori
manine insanguinate
e donne nei pianti annegate.

Siamo tutti uguali.
Frase forse banale
ma vera e reale.
Sol per oggi non dimenticare
un fiore pregiato
e un

[continua a leggere...]



Non solo un ma

non uno sguardo
non un respiro
solo un nulla

solo vento
solo freddo
non calore

non pietà
non un cuore
solo terrore

solo morte
solo rassegnazione
non vendetta

ma giustizia!

   0 commenti     di: cesare righi


Ventisette gennaio millenovecentoquarantacinque, mai più!

Piccola stilla di sangue
goccia intinse
sul manto candido di neve
la Terra

l'Angelo stupito
sanguinò il dolore

guardò la coltre bianca
pura ed immacolata
ormai contaminata

stilla sacra del suo sangue
abbagliante in sè
racchiudeva le tenebre e l'orrore

tuonò la voce di Dio
<di chi è quel sangue?>

<il tuo popolo Dio...>
rispose l'Angelo ferito
<... sanguina>

Dio riv

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: cesare righi


Negazione

PENSO alle urla nel campo,
PENSO poi all'improvviso silenzio.

IMMAGINO chi stringeva pugni, pieni di ossa.
IMMAGINO la rabbia e la rassegnazione.

GUARDO uomini uccidere altri uomini,
GUARDO occhi morire mentre GUARDANO.

NEGAZIONE una parola sporca di sangue
NEGAZIONE di chi ancora offende la memoria.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene frasi e pensieri sull'olocausto, la persecuzione nazista degli ebrei, la Shoah e il Giorno della memoria (27 gennaio)

Il Giorno della Memoria (27 gennaio) è una ricorrenza dedicata alla commemorazione delle vittime di Olocausto e nazionalsocialismo - Definizione Wikipedia