PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Indovinelli poetici

Pagine: 123456tutte

L’enigmista II

La bestia dal profondo ruggisce,
e con rabbia la mente scalfisce!

La senti la voce che dalla rete chiama?
È un grido di battaglia a chi la vita non ama!

Segui quel suono ma non entrare nel mio cubo,
fai la cosa giusta; entra nel “tuo tubo”!

La “santa rabbia” dovrai bramare
!! se del suo fuoco vorrai bruciare!!



Chi è?

Cavalier
chiamato est,
la zucca
a lo sol
luccica nuda,
Forza Italia
lo su' signo vincer
fuit.



Indovinello per bambini

Son bianca e leggera,
Di giorno o di sera, vedermi potrai.

A volte son nera,
ma,... sempre leggera, passar mi vedrai.

Se apro le porte,
le tue chiuderai...
Anche le finestre, sbarrare dovrai.

Sia bianche che nere, ho lacrim sincere...
E... non criticarmi, ...(che' se non ci fossi),
Dovresti inventarmi!

Chi sono?

   19 commenti     di: morena paolini


Ci siamo tutti.

Se senti il profumo dei fiori
e del fumo
sei già a più uno!

Se poi mi hai guardato
dicendo che buono che è stato
stasera il gelato,
sei quasi arrivato!

Se hai colto uno spillo
e poi senti il trillo del tuo campanello,
hai già tutto quello
dell'indovinello!

   12 commenti     di: morena paolini


La presa

Lo diceva mio padre
"bada bambino
nella presa non devi infilar
il tuo ditino"
E ricordava sempre un piccino
che volle provar
ignaro che la scossa
potesse in un sol momento
fermargli il cuoricino.
Fu così che il poverino
si scavò la fossa.
Ed io memore di quell'evento
col cavolo ti dirò
se son contento!
Ma è giusto e corretto farti sapere
che nella presa ci sono
troppi ampèr

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Tano Dideré



Pagine: 123456tutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Indovinelli poetici.