Indovinelli poetici - Pagina 5
PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Indovinelli poetici

Pagine: 123456tutte

Corri, corri!

Corri Fabio, corri adesso,
disperato ed un po' fesso,
corri fabio un po' impacciato
col cappotto imbacuccato!

''Non è niente'' dice spesso
ma è lì vicino al cesso,
è la morte disperata
s'affatica, è infuriata!

Mamma pancia è sempre allerta
borbotta strano e parla in fretta,
ma a pensarci un po' ha ragione,
''Fabio Fabio sei un mangione!''

Vai veloce, lei non aspetta,
Vai v

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Fabio


Cos'è?

Come nuvola volò
mentre da lo corpo si distaccò
e ne lo alto Cielo andò.



ner campo de grano de zio girolamo(detto Girò)

“Chi se lo sarebbe ‘mmagginato
che stavi lì pe’ famme da spauracchio
parevi ‘n dono fatto dar Creato…
io più ce penzo e più me ce rincacchio!

Er primo ‘ncontro in quer campo de grano
er vento lieve faceva da contorno
pe’ esse’ ‘n omo m’era sembrato strano
che m’ascortavi zitto tutto er giorno!

Le confidenze fatte sur tramonto
che tigneno de rosso li penzieri

[continua a leggere...]



Anima

"Sono quello che hai nel cuore"
"Sono la luce dietro i tuoi sguardi"
"Sono la forza che mai muore"
"Se scopri chi sono è già tardi"

   11 commenti     di: Giacomo Pilia


L'insistente.

Sono anni che esisto,
sulle cose a volte " insisto".

Poi nel tempo son cambiato,
mi hanno prima "migliorato",
oggi sono "aggiornato"!

Prima ero col carbone,
oggi ho un'altra "tensione".

Se tu non mi vuoi usare,
meglio in giro non andare!

Quelli che stanno a guardare.
ti potrebber criticare!


Cosa potrei essere?

   18 commenti     di: morena paolini



Pagine: 123456tutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Indovinelli poetici.