PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Indovinelli poetici

Pagine: 123456

Ku fu?

Celebre fuit
e de cavalierato
insito,
co' lo suo vociare
le folle
a lo idilio
portava,
de nero vestiva
e fiero
ne andava.



Milano Città d'arte

Chi mai avrà
avuto l'idea geniale
d'aggiungere al mistero dei Bagni
del pittore
alla sua nostalgia di Anavros
alla sua triste allucinazione
un terrificante cigno
a quadretti e di cartone?

   2 commenti     di: alberto accorsi


ninna nanna per piccini.

Quando è inverno o estate, allietiam le tue serate!
C'è fra noi chi è più importante, chi è famosa tra le tante!
Anche chi ci ha contate, numerose... ci ha trovate!
Si, siam molte e siam lontante, abbiam nomi e forme strane!
E se adesso vuoi scusarci... noi dobbiamo addormentarci!
Buona notte devi dirci... poi... buona notte arrivederci!

   9 commenti     di: morena paolini


Ars magna... per colazione!

Tartagliando
tocco Ferro
perdo i Cardini
ma trovo tre soluzioni
reali?

   9 commenti     di: Donato Delfin8


La clessidra (Indovinello poetico)

La pietra, il fuoco brucia,
e la muta in concime.

Ora si fonde alla terra,
raccolta in vasi o teli.

In me spunta l’ fiore,
fiore malsano,
d’ingegno, di virtù,
di torbido smarrimento.

Il dolore attizza,
o la gioia se c’è.

Per i più allegrezza,
clessidra per me,
che segna i giorni,
come una carezza.

2001 (da “Senza Timone”)

   5 commenti     di: Aldo Occhipinti



Pagine: 123456



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Indovinelli poetici.