PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia introspettiva

Pagine: 1234... ultimatutte

Chi sono?

Perso in un tempo non mio,
perfezione di un attimo
troppo breve nel suo stesso essere
mentre l'ombra accentua il grigio
silente preludio d'alba promessa.

Conosco il tempo
il profumo della mia terra
storie di gente
che visse mille anni orsono
orbite vuote di teschi senza nome
pietre corrose da una storia che non ha tempo
è come un tempo senza storia,
una collana d'anelli dorati
dal

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Bruno Gasparri


L'ABBANDONO

Godo,
di questo mio essere sospesa
fra la solitudine
e la necessità dell’amore.
Nella calma apparente
delle mie parole.

Mentre il mio cuore si dilegua
e si abbandona
ancora una volta,
allo sconcerto del dolore,
per poi risalire
nella marea dei relitti
che il mare della mia vita
ha riportato a galla.

E,
come una naufraga,
cado esausta
su questa zattera
costruita con queste

[continua a leggere...]



Ego

Ego
Sconfinato
Limitato
Da tre lettere
Come dio
... Cerchi onori
Disonorando
Cerchi consensi
Dissentendo
Ogni obbligo
Lo assolvi
Rivendicandone
Il sacrificio
Concertandone
Gli interessi
Ego
Arido
Ti disseti
di acri sapori
ambrosie rubate
alle tue rivali celesti
Siedi su troni
di vano potere
Re superbo
del tuo regno
Sei il mio "io"
Che non si eleva
Sei il mio "io"

[continua a leggere...]



Fine di un altro Inverno

arriverà anche questa Primavera,
col ventre gravido di embrioni di Speranza.
Le prossime stagioni non avranno più il nostro nome.
Avranno il mio, che finalmente risuona forte,
che finalmente non si nasconde più.

Questo spartito è ancora intonso,
ma la musica che scriverò sarà per me, e sarà meravigliosa.

   6 commenti     di: Nilla Qualunque


Frequenze di vita

È un altro giorno: accendo la radio
mi sintonizzo su frequenze di vita
un gracchiare di voci
onde sonore e visioni
si rincorrono, accavallandosi.

Io attraverso i tuoi occhi
ho visto attimi d'ombra
diventare liquefatta luce
trasparenze
farsi solido marmo
e non ho mai chiesto ai sogni
di stare in silenzio
o agli occhi di abbassare lo sguardo.

Ho lasciato ribollire il sangue
per

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Introspettiva.