PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia introspettiva

Pagine: 1234... ultimatutte

Mare ignoto

Alle prime luci dell'alba
vermiglio d'estate
un'onda mi travolge
trascinandomi
su questo mare ignoto
di fronde azzurre
e frammenti d'amore
alla deriva
verso il blu del cielo
quasi a sfiorare il sole.

E come fossile senza sepoltura
annego tra flutti di parole
sfuggendomi il tempo
tra le oscure vele
dei ricordi.

   4 commenti     di: Gennaro Keller


Quello che abbiamo fatto

Abbiamo seppellito
i nostri bambini
sulle spoglie immortali
dei destini spenti

Le mani sono tinte
di terra di sangue di fango
le nostre coscienze
si sono liberate
dell'inesprimibile fardello
che le strangolava
con la ridicola pressione
dei pollici e dei sensi

La porta dell'orto
è chiusa
un luccicante lucchetto
è il nostro ultimo
colpo di genio
- dorata stonatura
nella verd

[continua a leggere...]



Porgi la guancia alla tua ferita

Porgi la guancia
alla tua ferita,
si accenderanno
fuochi
per riscaldarti,
le nevi
si scioglieranno,
il cielo
diventerà azzurro,

mentre starai scalando
la vetta
del tuo coraggio.

   3 commenti     di: Sergio Basciu


Sussurri

Neutra è l'acqua
come il cielo è bigio,
e non un soffio d'emozione
trasuda un madido viso.

Nella calma della rovina
sferzato è il rumore grave,
e diluito è l'amaro sangue.
Il vento egli non ode.

Eppur sussurra,
gli accarezza la pelle
in bacio immortale.

Eppur sussurra
note affidate al fato
di parole senza suono.

Eppur sussurra,
tra portici d'ombra,
ad una voce che tace

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Alessio Renna


Il pianto d'un bimbo

Ci si nutre di similitudine,
pare che la carne di nostro fratello
sia più gradevole e se urla ci si compiace.
Capita sovente di vedere
resti di femmina
pencolare sbilenchi
dalle fauci di una consorella.
La difficoltà mette fame,
toglie ai ricordi l'incanto
perché la fragranza del pane fresco
non si può immaginare languendo.
C'è bisogno di mangiare, di godere
e allora ci si torce c

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: silvia leuzzi



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Introspettiva.