PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia introspettiva

Pagine: 1234... ultimatutte

Spirito Libero

Sono qui a luce spenta,
soltanto mi illumina una luce fuori dalla mia tenda
sto pensando al domani per avvantaggiarmi un poco,
dimenticando passato ed il presente che è in gioco.
Dicono che la notte porta consiglio
ed ecco che arriva all'improvviso uno sbadiglio,
Qui non è Michele Sperduto che sta dicendo questa balla
ma Spirito Libero che va a nanna.
Arriva la mattina e mi sveglio
vado

[continua a leggere...]



Il nastro rosso

La mia anima.
Un oceano.
Il mio corpo.
Fluido come le onde.
Eterno.
Avanti e indietro.
La mia mente.
Azzurro con qualche sfumatura di blu.
Pacifica.
Placida.
Si muove.
Basta un pensiero.
Un nastro rosso.
Si inclina.
Si arrabbia.
Le onde si increspano.
L'oceano ruggisce.
L'azzurro sporcato.
Da quel nastro rosso.
La mia pace.
Devastata.
Lotta faticosamente.
Lotta strenuamente

[continua a leggere...]



La voce nel silenzio

Quant'è forte la voce del silenzio
s'impossessa della mente
tortura l'anima.
Mi giunge impetuosa
come un tornado
scuote il mio corpo
dilaniandolo
come il diavolo
mi possiede
ed io soccombo
ai piedi dell'inferno
rimanendo
in un silenzio di fuoco
inerme!



Immaginando d'esistere

Sento il lento respiro di questa vita
chiusa in un tempo atemporale
dilatato in sottile spazio di deserto urbano,
una fragile emozione
cattura orizzonte avaro del lato azzurro del cielo
avvolto nello spoglio silenzio
di un viale senza alberi.

Mi disturba
questa realtà sfocata
sospesa in un cielo giallo,
svela un'intimità senza tempo,
mentre mi abbandono a una lenta deriva,
come in

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Bruno Gasparri


Delusione

Sogno l'anoressia mentale per i giorni bui e le notti vivide
Odo il fragore dell'incompletezza attanagliata al volere, come per sminuzzare ogni parvenza dell'essere.
Guido nella carne cicatrici come treni taglienti sui binari divelti
Conoscenze attestate in ampi spazi, aspiranti gli occhi degli ignavi
Riempiono le ferite di sale e rostri arenosi le orecchie
Defraudati della propria

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: fariseo



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Introspettiva.