username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia introspettiva

Pagine: 1234... ultimatutte

Infiniti

Parole fissate
nello sguardo che gira
la mia femminile solitudine.
I tuoi infiniti
sono ormai oscillanti luccichii
nella sabbia di un tempo
che, folle spirale di relatività
tornerà, espandendosi su altri fiumi.
Io ne ricordo i segnali ignorati
pulsioni, come riflessi
in specchi di gerundio.
Ci fu un tempo in cui
anche io dissi: amare?
È per sempre.



Un bacio di Sole

Ho lasciato alla solitudine del mare
l'essenza del mio cuore

tra le nuvole bianche
i sogni più puri

nel vento
la polvere della mia anima

tra le labbra tiepide
un bacio di sole

   7 commenti     di: karen tognini


Giacomo

Ciao amico mio,
fratello mio, anima mia.
Sono io, la tua coscienza.
Ascoltami, adesso basta
allontanati da questo torpore,
dai sorridi, troppi pianti
troppi dolori anche se giustificati.

Ergiti, alza lo sguardo al cielo
il sole ti aspetta
la luna piange la tua assenza
le stelle aspettano i tuoi dolci versi
le tue parole più belle
ma vive solo nel buio la tua presenza.

Giacomo non

[continua a leggere...]



Confusione

Che senso ha
che io stia qui
ad attendere un treno già passato?.
Non ha distolto il mio essere
nemmeno il rumore assordante
di motivi ruminanti e ribelli
ancor meno lo ha fatto il baratto biglietto
che non m'ha schiodato da questa posizione.
Bisogna che decido
se ho ancora voglia di partire... io con me
o lasciar la stazione e il prossimo treno... che forse passerà;
a casa mi aspet

[continua a leggere...]



Stelle e Poesie

Stelle e poesie,
mi stanno a guardare.

Uno sparo nel buio mi metto a scappare,
mi fermo un'istante, ho lasciato le tracce.
non penso, continuo, mi butto in un fosso...
m

[continua a leggere...]

   24 commenti     di: denny red.



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Introspettiva.