PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sull'inverno

Pagine: 1234... ultimatutte

La regina d'inverno

Cristalli di ghiaccio i suoi occhi
fiocchi di neve i capelli
vento di tramontana
la sua voce.
Scende dal cielo
in groppa a una renna
viene al suo regno
di bianco e di brume
la regina d'inverno
dama condannata
al freddo eterno.
Mai un po' di calore
anche nel cuore
Per lei si spezzano rami
raggelano viandanti
s'imbiancano abetaie
ma nemmeno
un cuore si spezza
nemmeno
un principe

[continua a leggere...]



Nevica

La cosa più bella della neve?
Il silenzio che l'accompagna nella caduta.
Un silenzio non imposto,
che dovrebbe essere la norma
e invece è l'eccezione,
tanto da gridare alla "calamità naturale".
Forse non è la neve,
ma il silenzio ad essere visto con sospetto.
Nel silenzio si ascolta,
nel silenzio si ragiona.
Il silenzio, come la neve,
non è noia, è gioia.
Dovrebbe nevicare pi

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: luca mietto


Duro Inverno

Tempesta di vento
scricchiolio di porte...
pioggia battente
su vetri finestre

Alte palme che
dal vento spinte
su di esse
si piegano

Grosso il mare che
il bagnasciuga della
spiaggia lava e di
schiuma gli scogli
copre

Mesto il mio sguardo
nel vedere sotto la fitta
pioggia l'avanzar stanco
di un anziano signore

Tanta la mia felicità
all'arrivo di un bimbo
che gli

[continua a leggere...]



Con la luna negli occhi

Le sere di Dicembre
rivelano soffitti scoperchiati
e intorno ai camini
scoppiettano scintille
di mani tese
alla fiamma.

Le nonne
estraggono dalle tasche
antiche storie
per orecchi grandi
di bimbi,
( contenitori di sapere
che la videodipendenza
non riesce a saziare ).

Quando le storie sono gaie
le piccole conchiglie
lasciano cadere perle di risate
che si espandono
c

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: anna marinelli


Nevicata

Girano le farfalle di neve,
rivestono il rumore di silenzio.
A naso in su tra le nuvole
a spiare gli angeli
che giocano coi cuscini,
ma le nuvole hanno trapuntato il cielo.
Si rincorrono le impronte sulla neve,
qualcuno è già passato,
le scie delle auto
ridisegnano le strade.
È bello perdersi in quel bianco
da cui escono i contorni indefiniti.
Fumano le bocc

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sull'invernoQuesta sezione contiene poesie e pensieri sull'inverno, sulla neve e la stagione fredda