PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sull'inverno

Pagine: 1234... ultimatutte

Dopo la nebbia

tenue raggio di sole
sfora
la fitta bruma,
penetra gocciole
di brina
creando piccoli arcobaleni.

Estasiata,
al trionfo del sole,
l'anima gemma
in un accenno di sorriso..

in me, fremere, sento
la gioia della vita.



Natura invernale

Son le tue calde lacrime
gocce di rugiada fresca,
che cadendo
fan spuntare,
smaglianti e belli
in rosa e rosso
abbigliati,
i ciclamini
sul tuo balcone
anche col freddo.



Dolce neve

Nevica
Bianchi sogni
cadono dal cielo
sussurrano lievi
sciogliendosi in carezze

nevica
leggere parole
scendono in cuore
dona pace
il silenzio morbido

nevica
piccoli baci ghiacciati
accolgo
sul viso stupito
con occhi di sole

   8 commenti     di: gina


Metamorfosi

Lu Suli trasparisci

tra nuvula di nivi,
pi nenti si capisci
si scampa o sà chiùviri.
U celu si fici niuru
c'ha persu u so culuri,
puru lu mari è nigru
già si n'è gghiùtu u suli.
Allura all'impruvvisu
s'abbatti n'timpurali,
lu ventu forti sibila
mancu accenna a scampari.
Cu sapi quantu dura
stu bruttu malu tempu,
certu sugniu sicuru ca
chiovi tuttu stu n'vernu.
Mancu la fra

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: salvo ragonesi


Neve (romana)

Cade dal cielo lontano
un pallido chicco
con fare incerto
e lo afferra una mano:

un piccolo bimbo
col moccio ghiacciato
volteggia contento
stringendo quel chicco.

Ed eccone un altro
e poi suo fratello
ma nessuno è gemello
dell'altro puntino;

il bimbo li afferra
saltella gioioso
in mezzo alla neve
cullata dal vento.

Il manto innevato
cattura i palazzi
e i condomini scend

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sull'invernoQuesta sezione contiene poesie e pensieri sull'inverno, sulla neve e la stagione fredda