PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sull'inverno

Pagine: 1234... ultimatutte

Luna d'inverno

Solo tu,
pallida dea,
amica della notte,
a ricoprire d'argento
la squallida nudità
dei secchi rami.

Avvolti dal tuo
splendore, vivono
la dolce illusione
che finito sia l'inverno.

Come quei rami
a te levo
le scarne braccia
non per implorare
grazia di foglie,
ma quel fulgente momento
in cui anche gli alberi
sognano,

prima che giunga l'alba
che scioglierà il tuo a

[continua a leggere...]



Nevica

La neve...

allora si che era una festa
quando il cielo si divertiva a rovesciarla
e non scherzava
copriva tetti auto strade alberi
diventava una bianca magia
e noi bambini scalzi correre nella via
senza doposci
senza guanti
senza pretese
si trasformava in fiaba quel piccolo paese
palle e pupazzi di neve
le strade piste di ghiaccio
dove la fantasia pattinava i suoi sogni colorati
e

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: laura marchetti


Un rimedio naturale per le tue labbra screpolate e secche

Rossi come le montagne
i tuoi capelli
candidi di neve
la sciolgono come pure
penso di starmi a sciogliere anch'io

E sotto la lana verde
bruciano i tuoi pensieri
di voglia e affetto
che mostri ai miei
coi tuoi occhi di bosco

Silenzio
è perturbazione nevosa
che ghiaccia
lentamente
ogni istante
che il nostro calore
liquefa
in parole
che scorrono
a fiumi
sulle tue labbra
ros

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Desio Sicario


Mattino d'inverno

Nel cielo le nuvole viaggiano
ed io le guardo quasi incredulo,
immaginando di volare e imitando il loro veloce
solcar di cielo.
Dal limpido vetro della finestra che s'affaccia al cortile,
osservo il nascere del nuovo giorno,
mentre il capriccioso sole gioca a nascondino
dietro al canneto di bambù.
Esso veglia tremolante ogni alito del maestrale,
forse sta ad indicare che sono ancora

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: Salva


L'Inverno

L'inverno lascia cadere,
bianche faville
le osservo a mille,
son tesori da possedere.
Cade una favilla,
sembra che si appoggi sulla mia spilla,
brilla, scintilla,
vola via tra le ali della fantasia.
Porta un segno di speranza all'umanità
perchè porta la felicità.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sull'invernoQuesta sezione contiene poesie e pensieri sull'inverno, sulla neve e la stagione fredda