PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia sulla vita

Pagine: 1234... ultima

Crescere, Vivere

Crescere è faticoso.
Spaventa ogni cellula del nostro corpo,
ogni scia di energia sottile della nostra anima.
Così quando la vita ti mette in gioco
rispondi facendo un passo indietro,
tuffandoti in quello stretto angusto rifugio che hai creato
per nasconderti da te stesso.
In quel momento ti senti protetto.
Ma è un'illusione.
Trovi giustificazioni intrecciate e confuse
per motivare la

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: silvia


Nettare scuro

Piove. Scendono giù le gocce che dal cielo
mi fanno compagnia lungo la strada.
E sento una carezza sul mio viso
che copre la mia pelle come un velo,
e a quel contatto che tanto mi aggrada
quasi naturalmente fo' un sorriso.
Piove. L'odore della terra sale,
lo sento, lo respiro mentre vado
e avvio i miei passi verso quel riparo
dove l'effluvio mi ricolma il cuore.
Il sol pensiero di

[continua a leggere...]



Giovinezza

Nelle notti tranquille d'agosto
su un muro, un uscio, o
un languido prato
parlar con la luna e le stelle,
parlar di parole mai dette
ed altre mai scritte,
rimaste
nere d'inchiostro viscere;
sospirare baci mai dati,
perduti fra sguardi
nel silenzio urlante
dell'aria,
poi morti,
ascoltando un leggero frastuono
di passi.

A volte solcare,
equipaggio di fresche navi,
onde in burrasc

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Matteo Serafini


Lancette in movimento

Lancette in movimento
Fin troppo lesti e affannosi
rammenta il tempo a noi concesso
Per non sprecare i giorni miei preziosi
puleggio la rotella a darmi tempo.
... Si che a rallentarli avrei desiderio.

   1 commenti     di: Giulia Gabbia


L'altra parte di vita

I giorni passano monotoni,
facendomi dimenticare
cosa realmente valgo.
Mi annoio di tutto questo,
perché non conosco
l'altra parte di vita,
quella senza affetto e amore,
isolati da tutto e da tutti
e poi quando qualcosa va storto,
ripenso a com'ero e rimpiango,
quei momenti,
in cui non sapevo apprezzare,
quello che avevo.

   1 commenti     di: Gianni Masci



Pagine: 1234... ultima



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Vita.