username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sulla vita

Pagine: 1234... ultimatutte

Immigrare

Mai furono e mai sono stati
i confini nel mondo
tranne per chi decide
di suggellar miseria

con ingiusta ragione
menti chiuse all'inganno
per una quiete solitaria
nel proprio falso giardino incantato

fame e sete spinsero
i popoli indi dalla regione artica
verso l'equatore
insediando i propri cari e le dimore
in luoghi più sicuri

perfino gli dei insieme a loro
cambiarono d'aspe

[continua a leggere...]



Le more

Occhieggiando fra i rovi
mi guardano,
le ascolto...
Salivamo la scaletta
sulle spalle per raggiungere
le more,
quelle belle erano più in alto
nere e succose,
ma erano più furbe di noi
e pungevano le mani,
più delle rose erano spinose
e per farci dispetto
ci tingevano di viola,
indelebile ricordo
alcune aspre ed amare,
ma il gusto era aver vinto la sfida
con la vita che già lo e

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: laura marchetti


I gufi

Quando l'usignolo
eleva
le sue cavatine verso il sole

sta finendo la primavera

i gufi
nelle cavità degli alberi
dormono

hanno aspettato tutta la notte
sperando
di vedere
il naufragio dell'estate

negli occhi terrorizzati di un piccolo topo



VITA

Si dilata ancora,
cambia aspetto,
si tinge di tanti colori,
si impregna di tutti gli odori
respira sole e pioggia,
scava sentieri infiniti
entra nei tunnel più bui
e quando esce
si stende per asciugare i tormenti
poi rotola di nuovo
in una corsa sfrenata
a divorare il mio tempo



"Le Stagioni della Vita"

Nascita
Una pacca sul culetto,
un vagito
e Sei pronto per la vita.
Adolescenza
Il primo ingenuo bacio,
una fitta al cuore,
il Tuo primo Amore.
Gioventù
Spensierata è la gioventù,
un flash
e non torna più.
Maturità
Sentenze spietate.
Si raccoglie il seminato
e non fa sconti.
Senilità
Struggenti pensieri
di una vita
che sembra ieri.

   7 commenti     di: Ezio Grieco



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Vita.