username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sulla vita

Pagine: 1234... ultimatutte

Istantanea

Lungo l'ermo viale
erravo all'imbrunire
fra le carezze d'un vento
stanco di viaggiare,
che 'l cappello quasi
volevami rubare:
il guardo mio era sperso,
immerso nel cielo,
impotente alla bellezza del Creato;
d'oro si tingea
la verzur dei campi
si facea muto, il salice,
dei mille canti.

Una bimba bruna in viso
nel cortile saltellava,
con in man qualche fiore
che qua e là strappava

[continua a leggere...]



La vita che passa

Si è appena alzato
E ha apparecchiato un cielo limpido da bere
È lì che mi chiama mi stava aspettando
Alla fine del sogno e delle mie paure
Mi porge questo tempo dentro un bicchiere
Permette questo giorno?
Mi sono alzata in punta di piedi e ho ballato
Stringendo un ricordo al petto
Come un bambino
Un settembre da cullare ha appena lasciato
La sua impronta sopra il cuscino
Cerco le vo

[continua a leggere...]

   8 commenti     di: laura marchetti


Amata vita

Scruto tra latrati appannati

visi, volti anonimi, astratti

ne fiuto l'odore
come un lupo in cerca della preda

Sanguinano le parole
dolciastre, dal sapore intenso... nauseante

e intanto piove...

incessante, lenta
come un carapace
verso il mare... la pioggia

Pioggia di ideali sfiora passanti
sulla pelle spugnosa

avrà un senso la fantasia

il mio credere ancora
alle

[continua a leggere...]

   30 commenti     di: Dolce Sorriso


Specchio di vita

La radio che parla, il telefono squilla,
un cane che abbaia, il sole che brilla,
l'acqua che scorre, il vento che avanza,
la luna che cala, la befana... la calza.
Il cigolio d'una porta, il verde dei prati,
il canto dei grilli, la preghiera dei frati,
l'amore che sogni, i fiori in un prato,
la mente che elabora un bacio mai dato.

I vestiti sul letto, la musica suona,
un bimbo che gio

[continua a leggere...]

   8 commenti     di: Bruno Briasco


Wonderwall

Non c'è abbastanza pazzia intorno a me. Non c'è abbastanza caos nel mio animo. Non c'è abbastanza vita nella mia esistenza. Vivere per poco, ammassato nella tristezza e nel vuoto. È l'oblio. Deportato oltre queste mura che mi sono creato da solo, riesco a sentire la tua voce. Ho scoperto che le tue parole possono oltrepassare il muro. La tua è una sorta di stregoneria ma mi fa stare megl

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Vita.