username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia libera

Pagine: 1234... ultimatutte

La zitella

il suo cuore,
bimbo curioso,
nel verde prato dell'amore
ricerca della fortuna
il quadrifoglio.


Vive di sogni e di sospiri,
o nel rimpianto d'amori finiti,
ancor non si rassegna...

cerca l'amore che gli
darà la vita,
vuol incontrare l'anima gemella,
quell'amor che la renderà bella.

Bianchi i suoi pensieri
come la mise d'una sposa,
il suo desiderar mai riposa.

Come una vi

[continua a leggere...]



Bevendo l’Amore

Bevendo
Tutti
con mano ferma e dolce dalla stessa universale bottiglia

gustiamo
condividiamo
leggiamo
messaggi
d’Amore

gesti-colando
con Amore

alziamo le nostre coppe celesti innalzandoci al cielo

rabbrividendo nel nostro intimo cuore
per il dolore esistente su questa terra

brindiamo a corpi lanciati da onde di luce sull’infinita battigia dove le Ore si aprono

in Pa

[continua a leggere...]



Il Ponte

Guardo dal ponte
lo scorrere del Serio,
mesto, lento,
quasi sapesse
la imminente morte
a mare.
Ogni tanto,
un lieve increspo,
come se una parte di sè,
cosciente,
volesse tornare ai monti,
accavallandosi,
con la parte rassegnata.
Il sole,
finalmente a ciel sereno,
caldo e sudato,
si tuffa
nelle limpide acque.
Riappare,
contrariato,
con abbagliante
riverbero.
Dall'alto,
osser

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Ezio Grieco


Il Vecchio bambino rimbambino

Lasciatelo Sognare


Il vecchio ed il bambino

Si presero per mano

Ricordate…


Io ho un bambino dentro di me

Vive di miti favole e leggende

L’accompagno malamente zoppicando un po’


Lui mi racconta

Ed io ascolto


Perché lui è solare

Lunare ed ama cantare


Birichino capriccioso

A volte anche puramente vizioso

Ne può combinare giustamente di tutti i

[continua a leggere...]



IL DOLORE DEL SALE

Mi sveglio
Legata per i polsi, non respiro...
Forse mi prenderà la strega
O l’angelo benedetto salverà
La mia tormentata esistenza.

L’aria mi lancia soffi
Come punture d’api,
Poi si trasforma
Nella calma del limbo,
Quella della presenza
Nell'assenza...

La punta
D’acciaio lucente
È attenta ad ogni mio movimento,
Mi attira a sé per darmi strana pace,
Mi sorride

[continua a leggere...]

   17 commenti     di: laura cuppone



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie a tema libero, su tutti gli argomenti non compresi nelle altre categorie