username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia libera

Pagine: 1234... ultimatutte

Una donna di ieri

Entrare,
in punta di piedi,
come dentro un sogno che ci attira
ma ci spaventa,
aggirarci dentro un labirinto,
di cui non conosciamo l'uscita.
Piano, per timore
di disturbare il sonno
che respira nel silenzio
di un ricordo.
Affidato, alla voce del tempo,
vento che sussurra smarrito,
tra i colori dei fiori
già morti, appassiti, dimenticati.
Fotografie, fogli di vita
come foglie stac

[continua a leggere...]



Sipari

Ci sono finestre
con aspri tendaggi
che fanno da schermo
ai nostri sguardi,
ma dietro i sipari
ci sono le scene
ed anche i pensieri
a prendere forma,
in questa vita
sognata o reale
comunque vissuta,
un po' tragedia
un po' follia.



le tue mani

le tue mani
sono sporche d'amore
di quell'amore
che non muove un ramo
che non è neanche vento.
la sua forza
è nella grazia
di una farfalla su un fiore.
è in un sorriso
stampato in fotografia
appesa sopra il mio letto.
silenzi d'ombra
mi chiamano
battiti
dell'amore.

   6 commenti     di: marzia pericoli


Un amore

O cielo bianco!
Pura è la neve, leggera,
soffice, maestosa, candida.

Ormai..

Arriva senza ragione,
in nessuna stagione.
Gelida e fredda.

Fiocchi
di
neve.

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: denny red.


La bolletta e l'Alleanza

Non abbiamo molta luce
c'è la siamo tagliata in un giorno buio
per aver dimenticato di pagare
non so quale bolletta

di certo una auto punente dimenticanza

Noi
tutti

potremmo essere un unico Amore
un essere vita senza scadenze
con miliardi di volenterose braccia danzanti

abbraccianti le dolcezze di un cielo terreno

dita intrecciante in un unisono canto
viventi l'unico suprem

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie a tema libero, su tutti gli argomenti non compresi nelle altre categorie