PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia libera

Pagine: 1234... ultimatutte

Insalata poetica

La poesia, amici, è come l'insalata
gentilmente scusate il paragone,
ch'ognuno di noi a suo piacer compone
lunga o breve, libera, oppur rimata.
In quanto agli ingredienti, ci son tanti
ch'amano mescolare in confusione
verdure disparate a profusione
con sapori inconsueti ed eccitanti.
Il condimento poi non è secondo
come importanza: se troppo speziato
rovina il gusto dell'altrui palato

[continua a leggere...]



Racconti

Racconti stanchi di voci lontane
di gente semplice errante per mari,
impervie storie rimaste nei cuori
e negli occhi pieni di orrori,
le membra stanche ormai accartocciate,
da momenti vissuti, da ricordi lontani,
ma sempre presenti...
da rivivere nella memoria
dei tempi che scorrono senza gloria.



L'uomo che sfidò il cielo a scacchi

Mi ricordo del vecchio Wolf
se ne stava tutto il giorno
mattino-pomeriggio-sera
a giocare a scacchi
davanti al bar di Mic.
Se ne stava lì
curvo, a pensare
poi spostava un pezzo
con lentezza quasi
da cerimonia.
Aveva fermato così
tante volte il tempo
picchiando su quell’orologio rotondo
che adesso si sentiva
forte come un Dio.
Ad un tratto cominciò
a fissare il cielo.
Guardava

[continua a leggere...]



Un piccolo suggerimento

ma quando mi dici che non dormi
e che il momento più bello
è quando fumi tutte quelle sigarette
leggendo La caduta nel tempo

io vorrei dirti "amati".

   0 commenti     di: Ferdinando


Calore per tutte le stagioni

Caldo gradito
finanche in estate
amo godere

   1 commenti     di: Dannunziano _



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie a tema libero, su tutti gli argomenti non compresi nelle altre categorie