PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia libera

Pagine: 1234... ultimatutte

Un contadino

Un contadino alla forca
Ancora in questo angolo di paese
Dimena le secche erbe
Al fumo cittadino

Calpesta il letame ancora
E noi dentro strisciare
Un cappello una forca i buoi
E lui vive saluta ti sorride

Svegliato ancora dalla prima luce
Che osserva i disegni del ragno alla brina
Che calpesta le stesse erbe di prima
Da tempo per lui il tempo si è fermato

E per noi il futuro
C

[continua a leggere...]



DelusioN

deluso
deludo
senza pietà
e alimento il processo
che toglie fiducia
nell'umanità



L'alba del poeta

Mie tenere stelle,
Come fioriture belle
Adornate l'albero del cielo
Come un magico velo,
Osservate, tacite,
Di luce fiorite,
oh fiori del cielo..

La bella luna canta
Verso la terra spenta
chiama la sua amata,
La sua terra malata,
L'abbraccia luminosa,
ma non tocca la sua faccia,
e malinconicamente
il freddo ora è amante
Della romantica e nostalgica luna.

Oh stelle, Oh lune sol

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Andrea Pezzotta


pensiero notturno

Oh notte,
signora in abito da sera
ornata con stellari gioielli,
che balli col vento
il valzer dell'illusione,
placa il mio soffrire
ed offri
la quiete del sonno,
per dimenticare.



Un piedino di l’o(t)to al mio dolce Spiedino

Principe semi-azzurro
Cerca si Cenerentola

in Taglia Scarpa 44




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene poesie a tema libero, su tutti gli argomenti non compresi nelle altre categorie