PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia sulla malattia

Pagine: 1234... ultimatutte

Sorte ostile

Occhi lucidi
Schivano
verità
aggrappandosi
a speranze e fede.

Che sia tempesta passeggera

Che le nubi si dislocano fra raggi di sole

Che lacrime versate
lasciano germogliare negli squarci dei cuori
serenità, rassegnazione.

Ciò che accade
è scritto

Ciò che è scritto
accade.

Questo è il destino

Ognuno
la sua sorte.



catatonia

Pensieri come organza
velano la mente
nella testa è una mattanza
sei la vittima del niente.



Affamata di te (bulimia)

Non hai ancora compreso,
quanto il dolore fortifica.
La cura
sono le voci degli altri.
Guardi fissa
l'unico giudice della tua vita:
il tuo deformato riflesso
nello specchio stregato.
Solitudine, la notte non è mai finita.
Ingoi anche la ragione,
tra disgusto, urla soffocate
e dopo muori ancora un poco
in un vomito
inarrestabile, di sogni masticati.
Le dita raccolgono anche

[continua a leggere...]



Tumore.

Sei arrivato, ma nessuno ti ha
chiamato, colpisci senza avvisare,
non ci accorgiamo di star male.
Tu scavi e ti fai strada senza
curarti di chi incontri, prendi,
distruggi, uccidi tutte le cellule,
indebolisci l’organismo.
Oh…. no, tu non sei come la morte
che uccidi e tutto finisce, no, tu

[continua a leggere...]



Profumo

Attraversiamo l’aria
innocente densità
nuotiamo cieli di carta
con ali dal velo sottile
e nel compierci
al respiro
realizziamo l’alchimia
dell’esistere

-Nel letto tremi
Nel dolore
addormenti
Nel dubbio
combatti
cieca e desolata-

Le nostre dita
immergono l’acqua
le nostre labbra
soffiano risa
i nostri piedi
planano orme
e riempiono
angoli di cosmo

-Senti brina

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: laura cuppone



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Malattia.