PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia sulla malattia

Pagine: 1234... ultimatutte

Un soffio di Speranza

Nuvole grigie
sospinte dal vento
barche ormeggiate
e mari in tempesta.

Treman le mani
dal freddo pungente
sussulta il mio cuore
trattengo un lamento.

La mente annebbiata
da tristi pensieri
negli occhi affiora
una lacrima amara.

Inatteso sgomento
pervade la mente
raffiche nere
turban la quiete.

Bagliori di speranza
aleggiano immobili
nell'aria satura
da ansie e timori.

[continua a leggere...]



Bestia nera

Un grosso ragno nero sulla sua tela sta,
attende con pazienza la preda che verrà..
Non sa di che colore, che forma o dimensione,
ma sa che in quel momento avrà la colazione..

La nebbia della notte cela il suo respiro,
nascosta tra le ombre
osserva il suo obiettivo..
Fetida è l'aria e gelido è il suolo,
quando questa bestia è nei paraggi
non si ode alcun suono..

Povera falena ne

[continua a leggere...]



Il malato

Riesci a vedere il tuo mondo coi suoi occhi?
Riesci a sfuocare fino a smarrire
i contorni delle cose
a disegnarne di nuovi
che vestono l'assurda terribile verità
di ogni cosa che occupa
spazio
e tempo
infinito
ed è vera solo se assume l'eternità.

Eternità del corpo sfinito, straziato
del pensiero torbido e fiacco
dei suoni sferraglianti
delle luci
le pareti
le tinte
le

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Michele Storti


Sofferenza e speranza

Passano lente le ore
su questo letto di dolore
su volti stanchi e smunti
sofferenza e speranza.
Membra stanche e disfatte
di corpi sopiti
posano su letti di marmo
in attesa del verdetto finale.
Chi vincerà questa battaglia?
La vita ritorno dalla morte
o la morte ritorno alla Vita?

   3 commenti     di: Santina Luzzi


Bambino per sempre

Porgi le tue mani,
così piccole, così fragili,
tenere mani che non cresceranno mai,
le allunghi come per dire qualcosa,
perché le tue labbra rosee
non possono pronunciar parola,
i tuoi dolci occhi castani,
fissano immobili il vuoto,
incapaci di vedere
i tuoi sogni avverarsi;
le tue gambe troppo gracili
per reggerti in piedi.
Pieno di speranza
Come chi ti ha messo al mondo
Te ne st

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Rossana Russo



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Malattia.