username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesia sulla malattia

Pagine: 1234... ultimatutte

Made in night

È notte prima che sia mattino
È buio prima che ci sia luce
L'anima ribelle si dimena
nell'abbandono di troppi silenzi.
Nelle febbre di un ora insolita
freme bulimica di vita l'anima
Gradassa.. si gongola al vuoto
di un imperdonabile assenza..
Un fumo di preistoriche malinconie
appesta i pensieri.
E si apre un universo di possibilità...
Ma come l'arcangelo che brandisce la spada..

[continua a leggere...]



Bambino per sempre

Porgi le tue mani,
così piccole, così fragili,
tenere mani che non cresceranno mai,
le allunghi come per dire qualcosa,
perché le tue labbra rosee
non possono pronunciar parola,
i tuoi dolci occhi castani,
fissano immobili il vuoto,
incapaci di vedere
i tuoi sogni avverarsi;
le tue gambe troppo gracili
per reggerti in piedi.
Pieno di speranza
Come chi ti ha messo al mondo
Te ne st

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Rossana Russo


Come i girasoli all'imbrunire

Ti presta il tempo la vita
generosamente
ma quando crede lo riprende
brutalmente.

Solo a volte lo fa gentilmente

e ti lascia lì
a giacere per un po'

come i girasoli all'imbrunire.

   1 commenti     di: sira


A mio padre

Vorrei vedere nei tuoi occhi il sole,
quel sole antico della giovinezza
in quell’estate della fanciullezza,
in cui ci prendevi per mano…
Tu avevi allora un hobby:
era la pesca. Con te ci conducevi
alla marina; poi, ci mostravi
in fra la sabbia fine,
i bianchi sassolini,
le tue pietre “bambine”.
Tu avevi nello sguardo
la poesia
di luminosi spazi,
oltre le siepi.

E passò il

[continua a leggere...]



Medicina e realtà

La medicina
passi da gigante
fa,
ma sol
per chi le tasche
di dobloni
piene ha;
per il povero barbone
basta un raffreddore,
per stecchito,
al primo mattino,
senza più pene,
trovarsi.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Malattia.