PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia sulla malattia

Pagine: 1234... ultimatutte

La mia battaglia

In cassa integrazione
tutti i lavoratori
dell'apparato digerente
metter
ho dovuto;
un intruso prepotente,
sangue addirittura
spargendo,
stanza,
presso il mio duodeno,
preso ha;
l'armata interna,
da quella esterna
coadiuvata,
al comando
del generale Pantoprazol,
un attacco
senza tregua
sferrato hanno,
e sembra con successo,
dal momento
che a termine
portar
questa mia
potut

[continua a leggere...]



Profumo

Attraversiamo l’aria
innocente densità
nuotiamo cieli di carta
con ali dal velo sottile
e nel compierci
al respiro
realizziamo l’alchimia
dell’esistere

-Nel letto tremi
Nel dolore
addormenti
Nel dubbio
combatti
cieca e desolata-

Le nostre dita
immergono l’acqua
le nostre labbra
soffiano risa
i nostri piedi
planano orme
e riempiono
angoli di cosmo

-Senti brina

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: laura cuppone


I matti!

Cosi vengono chiamati.
Esseri umani
con problemi mentali,
non capiscono più nulla.
Allucinazioni,
confusione,
fantasmi e cose varie.
Giudizio finale?
Infermità mentale!
Rinchiusi e spesso trattati male
perchè fuori di testa.
La pazzia!
Una brutta malattia come tante,
la vita porta via, lentamente
fino a non essere più nessuno.
Altri, fatti diventare
per essere usati mentalmente

[continua a leggere...]



Le mamme degli angeli

Le mamme degli angeli
parlano ad alta voce
nelle lotte fratricide
senza alcuna alleanza,
lasciando senza forza
le parole
molto spesso inascoltate.
Urlano,
ricordando al mondo
la loro esistenza,
fatta di lacrime,
d'emozioni incompresi
di giorni affranti,
costruiti nel tempo
nell'anima ripiegata
come portafoglio.
Le mamme degli angeli
fermerebbero con la forza
l'

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: Giulia Gabbia


Raccolgo ampolle di follia

Pulsa Pulsa Pulsa
Fluisce tacita e vertiginosa
La mia zattera furibonda!
Desta Desta Desta
S' innalza trepida e convulsa
La mia zattera piena di festa
Frusta Frusta Frusta
S' inarca inchina la limpida volta
a quest' impavido volo convulso

Su Su Su! su per la bajta dei Sogni!

Alor Alor se n'è pa finì Lancio d' Inesausti Pensieri!

Bumerang impertinenti
Ricaduti in testa
Poveri

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Simone Guerra



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Malattia.