PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia sulla malattia

Pagine: 1234... ultimatutte

'n amico morto in arto(un amico molto in alto)

A ‘n vero amico je se po’ chiede de tutto
puro de butta’ ‘n occhio su ‘ a questione
c’hai ‘a garanzia che nun so’ ‘n farabbutto
e che vojo bbene a ‘n sacco de perzone.

Me stai a rimette ‘n gioco? Vabbenone!
Me tiro su le maniche.. so’ pronto,
nun c’ho paura…solo ‘n gran magone..
come je lo dico…mò come l’affronto’.

Levo le mollichelle da sopra er dava

[continua a leggere...]



Aids

Spensierato
felice ed incosciente
si viaggia in questa vita
senza mai pensare niente
si va avanti per questa strada
ricca di insidie e di tranelli
Il cielo di colpo diventa buio, le
nuvole si accavallano l'una
sull'altra, una siringa raccoglie
il sangue, un sorriso strafottente.
Cosa c'è, no, non è possibile,
sieropositivo.
Un silenzio di tomba scende nel
cuore, una lacri

[continua a leggere...]



Assenza

Sono il rifiuto della vita:
ne odio, ne amore,
ne gioia, ne dolore

Sono l'assenza,
vivo sotto l'ombra di me stessa,
mi nutro del nulla per salire la vetta..
Lassù sarò luce vera,
una piccola, grande stella della sera.

Questo corpo , Leggero come una piuma,
lentamente mi uccide, mi esaspera, mi consuma..
Cado sotto la menzogna, cado sotto la bugia
di un'immagine riflessa che

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: Martina Bianchi


Aids

Sei nato,
questo ti han regalato
per leggerezza... irresponsabilità.
Adesso tu,
lotti,
cerchi di goderti
quella vita impossibile
da godersi in un lampo...
I tuoi sorrisi
dolci e ingenui
inconsapevoli...
regalano immenso amore
facendo più male al cuore
per la fine... crudele.
Per l'immaturità dell'essere
i tuoi occhi...
nel freddo dell'anima
si abbandonano in un lungo sonno.
R

[continua a leggere...]



Bestia nera

Un grosso ragno nero sulla sua tela sta,
attende con pazienza la preda che verrà..
Non sa di che colore, che forma o dimensione,
ma sa che in quel momento avrà la colazione..

La nebbia della notte cela il suo respiro,
nascosta tra le ombre
osserva il suo obiettivo..
Fetida è l'aria e gelido è il suolo,
quando questa bestia è nei paraggi
non si ode alcun suono..

Povera falena ne

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Malattia.