PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia su gravidanza e maternità

Pagine: 1234... ultimatutte

Cucciolo di uomo

[continua a leggere...]

   11 commenti     di: Teresa Tripodi


La maternità

Sono le cinque e con la matita in mano
sto descrivendo la più bella esperienza umana.
Dopo un travaglio lungo e estenuante,
posso assicurare che è stata
un'esperienza molto toccante.

Unica, grande, indescrivibile, meravigliosa,
magica, nonostante tanto dolorosa.
Ora mi godo il mio principino,
sussurandogli le cose più divine.
Leggo in quel visino dolce e innocente,
il mio passato,

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: tania rybak


figlio

neri pensieri velati
appaiono come nuvole d'agosto.
se la mia ragione di vita non ci fosse,
forse non si sarebbe perso il controllo.
mi scuso per il pensiero,
sensazioni forti mi appartengono.
dimenticare ciò che non si può raccontare
e a cui non si può credere.



Scarlet

Scarlet tace.
Il suo silenzio è un mistero
che i più non aspirano sondare.
Ma io sì.
Dicono che Scarlet sia cattivo.
Dicono che ce l'abbia col mondo intero,
e che non sia colpa loro se
se ne sta tutto solo e imbronciato
in una stanza.
Dicono che è stato fatto
tutto quello che andava fatto.
Ma si sbagliano.
Hanno voluto punire Scarlet
per aver complicato tutto.
Ma non è colp

[continua a leggere...]



Figlio di Febbraio

Desiderato e voluto sei arrivato con il primo sole di febbraio.
Dono di un destino tracciato.
Ti guardavo e non ti sentivo mio.
Estraneo, ostacolo di quella spensieratezza ormai persa.
Madre irrequieta perchè non lo ami?
Madre cattiva perchè sei così diversa?
Poi mi hai sorriso.. il tuo primo sorriso incerto.
Allora ti ho riconosciuto, sentito ed amato per la prima volta.
Ora sei tu il

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: paola lorusso



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene una raccolta di poesie sulla gravidanza, il parto e la maternità