PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia su gravidanza e maternità

Pagine: 1234... ultimatutte

Ricostruire

Ricostruire...
Una vita non vissuta,
e la candida pasta, sostenuta
da un amore profondo
prende forma:
e così nasci, Azzurra.
Tu sei la mia bambina,
la mia seconda figlia.
La prima è Desirée:
chiome castane, pelle di seta,
dolcissimo sguardo.
Ma, adesso, andiamo a noi,
piccola Azzurra,
dall'iride di mare
che intensamente amo
dal vestitino di cielo,
con tante piccole stelle.
Ti

[continua a leggere...]



Scrivimi...

Scrivimi nel cuore,
respirando l’anima mia,
piano, piano.
Scrivi dovunque
l’alba s’affaccia.
Dovunque le carezze e
la malinconia
hanno lasciato all’ombra
una farfalla.
Scrivi alla luna,
dove il cielo si riposa
nella sua luce.
Scrivi di noi,
di me… dove la mia
stella ride,
riuscendo a toccare i sogni,
dove posarti tra le mie braccia
trovi il paradiso,
mentre io string

[continua a leggere...]



Angoscia

Porti in grembo
un piccolo Angelo.
Lo curi e lo proteggi
da tutto e tutti.
Stai attenta a come ti muovi
per farlo crescere e non fargli male.
Gli parli,
lo accarezzi,
lo fai sentire amato e al sicuro.
Lo senti muovere
calci o pugni ben evidenti,
ti fa male ma,
sei contenta di sentire che sta bene.
Poi una visita dal dottore:
"Suo figlio ha un problema
meglio approfondire".
La pa

[continua a leggere...]



A te il soffio mio

Grazia mia,
avvampa il brillio mio più audace a te,
eclissa la caligine dai passi tuoi,
tenebre e cupa qual è.

Baldanza mia,
fortilizio ne faccio della gioia tua,
come cuculi scrupolosi
dell'aureo nido loro.

Gemma mia,
aitante arietta del giornaliero mio,
son qui a te,
dedico a te,
mi ridurrei a cenere!

Poiché dal quel dì,
dal panorama perfetto tuo,
l'amor io conobbi,
esa

[continua a leggere...]



... angeli

... Sara, Debora.
Il piacere di avervi partorito,
l'amore che mi avete dato.
Mai abbastanza ringrazierò
il fato per avermi fatto gioire
del vostro arrivo.
Tristezza va via
perché del piacere
della loro esistenza io mi rallegro.
Voi siete il mio sole
voi siete la brezza che
fa' sventolate
i miei pensieri
voi siete lo scrigno
dei miei segreti.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene una raccolta di poesie sulla gravidanza, il parto e la maternità