PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesia su gravidanza e maternità

Pagine: 1234... ultimatutte

Giulia

Al sorgere del maestoso sole
hai bussato alla porta
di questa natura gaia,
con meravigliosa grazia e bellezza
ti sei presentata a chi con splendido amore
ha concepito la tua vita.
Innocenza, pura e immacolata
hai inondato d'immensa gioia
tutto intorno a te,
donato serenità e pace
a quanti ti hanno atteso
con ansia d'amor nel cuore.
Dolce, armonioso e bello
il tuo nome risuona tra le

[continua a leggere...]



A Desire´

Ti portavo in grembo, aspettando con ansia il giorno in cui al mondo venissi:per amarti e capire col tempo quanta forza mi davi per vivere.
Ogni giorno mi aggrappavo a te! Che col sorriso il mio dolore spazzavi via.
Tu, ti aggrappavi a me:che stretta ti tenevo per farti sentire protetta e al sicuro.
I giorni passavano, tu crescevi ed io con te.
Insieme ridevamo, giocavamo, accanto a me dormiv

[continua a leggere...]



crescerai

Muoverai le tue
piccole dita
e così ti affaccerai
alle beltà della vita...
Sgambetterai allegro
mentre ammirerai
una piccola luce
danzarti intorno,
e così sarai pronto
a girar l'intero mondo.

Sbatterai le ciglia
nell'aspettar
il tuo primo passo
e così correrai svelto ad abbracciar
la vita del tuo domani...

Sarai felice creatura,
sarai lieta del tuo respirar,
e io amm

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: valeria raffa


Una storia di felicità...

Un giorno
scriverò una storia
li dive una mamma
riderà di felicità
mentre culla il suo bebè
tra le materne braccia...
Una toria di Ntale
dove quel bambino
si ritroverà
con gli occhi al cielo a sognare;
sarà una storia di serenità
li dove la mamma felice
vi si rispecchierà.

Arriva presto
o giorno tanto atteso
che io l'inchiostro ed il pennino
già l'ho preso...

   0 commenti     di: valeria raffa


Resta cosi

Restami accanto

Stella del mattino
Sole agitato
Vento tiepido

Che scaldi I miei polsi intorpiditi
Che sai di pioggia e benedizione

Restami accanto

Che queste mani sono pietre nude
Se solo togli il senso del tuo tatto
E questo mondo altro non sarebbe
Che un delirio di voci straniere

E mi perderei...

Perduta gia' senza il tuo pianto
Nei tuoi occhi respira la mia vita
E la t

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene una raccolta di poesie sulla gravidanza, il parto e la maternità