PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie dedicate a lavori e mestieri

Pagine: 1234... ultimatutte

A chi mi legge

Saranno forse gli anni,
tanti, fin qui trascorsi
saranno forse i morsi
dei tribolati affanni,
che mi hanno reso avaro
di parole suadenti,
di dolci sentimenti,
tesoro ancor più raro.
Posso cantare i fatti
della passata vita
ma il nuovo non m'invita
a raccontarne gli atti.
Il tempo non consente
di rinnovar la prosa,
il fine di ogni cosa
purtroppo è già imminente.
Cortese mio lett

[continua a leggere...]



Finalmente lavoro!

Ho già mandato a mente il mio curriculum,
davanti allo specchio,
fingo l'interlocutore,
il mio datore di lavoro.
Interrogo me stessa,
ora datrice acuta e severa,
su prospettive e aspirazioni.
Ed inevitabilmente penso
che cambiando il ruolo, cambia posizione,
una fuori, una dentro lo specchio,
realtà in cui ci riflettiamo
tutti i giorni.
Colloquio formale, ma spontaneo con la vita
ch

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: laura marchetti


Pronto

Telefona il capo
"resta a casa fino a lunedì: sai..."
e dice qualcosa che è
una balla
c'è poco lavoro l'anno della
grande recessione
più grande di quella passata e di
quella passata ancora

Non so se essere contento
o se essere allegro
non so che dire
non so che fare

poso il telefono e guardo
il sole fuori dalla finestra

hanno preparato il piatto e stavolta
si sono ma

[continua a leggere...]



La puzza sotto il naso

Puzzava di sudore,
la mia tuta arancione,
dal lavoro imbrattata.
Incontrai il padrone,
tappandosi il naso,
non osò a me
avvicinarsi.
Poco dopo in riunione
m'avvicinai al compagno
del partito,
quello che
dovrebbe difendere
l'operaio.
Uguale al padrone
verso me fu
l'atteggiamento,
mi son dovuta
mettere sottovento,
puzzavano di lavoro
i miei vestiti.
Ma è strano...
L'altro

[continua a leggere...]



Saldi d'amore

Ho visto donne sole
cercare amore,
o meglio sesso
forse nemmeno sole!
Sole nell'abbandono del corpo
e violentate nell'anima;
ho visto uomini soli
cercare amore,
o meglio sesso
forse nemmeno soli!
Soli nell'amore del corpo
e violentatori d'anime.
Nulla posso dire
si cercano,
finchè ci sarà richiesta
esisterà l'offerta
o viceversa.

   8 commenti     di: chanel Jolie



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Questa sezione contiene una raccolta di opere su lavoro e mestieri