PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla natura

Pagine: 1234... ultimatutte

Stromboli

Dalla prua della barca
guardone arrapato
godo dell'amplesso.
La calda montagna
totalmente innamorata
del suo mare
ansima impazzita...
Lui le cinge le caviglie,
lei eccitata
risponde con baci di fuoco,
leccandolo avida
con le sue lunghe lingue
incandescenti...
Cascate di calde carezze
invadono l'azzurra pelle.
Le mie mani frenetiche
percorrono i sensi,
e brividi interminabili
acco

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Auro Lezzi


Lacrima di cielo

Lenta!

Costante!

Quasi precisa!

Cadi con un ritmo blando. sincopato.

Nulla turba il tuo costante riproporsi.

Nulla altera il tuo naturale nascere e morire,
il tuo esistere così minuto e silenzioso.


Piccola goccia di pioggia.

Piccola lacrima di cielo.

Pendi timida da un esile ramo
che accarezza il mio orizzonte
oltre l'appannata trasparenza della mia stanza.


Insic

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: Stefano Monti


Un giorno di dicembre

Potessi
Dipingerei in versi
Queste sfumature d'azzurro,
tra nuvole
in movimento,
in quest'aria inquieta
il mare si congiunge
al cielo,
Che ai miei occhi appare sempre più vicino,
quasi lo sfioro,
potessi descrivere questi
Giochi d'ombre sulla terra,
in un giorno di dicembre,
gli alberi ormai spogli si destano alla luce!
E lo farei mentre contemplo lo splendore
Perché t

[continua a leggere...]



SAN VALENTINO.

Stridìo di freni
e i mitra sputarono palline
per la corona mai composta
del rosario nero

Al Capone ruotò la mano
come a rimpicciolire il mondo
mise il cappello a tegola
per pararsi da false lacrime
miste a sangue sorpreso
annusò una rosa rossa
dal profumo già spugna di morte
poi disse..
ognuno festeggia come vuole
con chi può... i miei ragazzi
hanno fatto ballare il tip tap
co

[continua a leggere...]



Pratoline

Solite in febbraio
sempre traditore,
al primo raggio
un po' più caldo
non hanno resistito
e hanno messo fuori
una timida corolla:
fortunate loro
a non sapere
cosa sia l'amarezza
della disillusione.




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sulla naturaQuesta sezione contiene una raccolta di poesie dedicate al tema della natura