PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla natura

Pagine: 1234... ultimatutte

Pioggia

Pioggia straziante
sei solo tu pimpante
senza bagnarmi
ti sento impetuosa.

Lascia in pace
una splendida rosa
che sboccia d'amore
nel giardino del cuore.

Il fumo forse eliminerai
respirare aria pura ci farai
ma non per sempre resterai.

Il sole splendente tornerà
come chi ho nel cuore
tra le mie braccia per sempre
vivrà.

   9 commenti     di: sara zucchetti


Alziamo lo sguardo alla luna

Per un attimo
prova a non guardare
dentro il tuo orto

e spengi ogni mezzo
che parla di come potere
coltivare per ottenere di più.

Anche perchè, lo senti
anche più di me.
Alziamo lo sguardo

la vedi la luna che cade?
Non dobbiamo avere paura
nel ciclo infinito

è gia successo infinite volte
ma in questo istante, per sopravvivere,
come trasformare madre natura?

E adesso c

[continua a leggere...]

   8 commenti     di: Raffaele Arena


Comentario que se refiere a la Confederaciòn Hostil

Awen, "espiritu que fluye" ,
ti si ode dagli spifferi d'aria,
ti si respira dalla brezza marina,
ti si venera tra i druidi e i suoi spiriti naturali,
suprema come la dea Shakti,
vivi in ogni Potnia mediterranea,
cambiando forma in continuazione.





Aw, deriva dal gaelico e significa "fluyo activo y ser creativo".

   1 commenti     di: Arianna Bianchi


La nebbia autunnale

Strato di polvere grigia che copre una città
di cui il nome non ricordo,
si sparge e si allarga nel cielo
come farina diffusa su un tavolo,
colore monotono e stanco
che fa dormire la pietra
avvolta dal suo soffice velo,
si infiltra tra i rami e si intreccia con essi,
nel silenzio profondo
puoi sentire un leggero soffio di aria
che ti accarezza solleticando le orecchie,
ma se la prov

[continua a leggere...]



Piccoli esseri senza essere

Piccoli esseri senza essere.
Mi scrutate immobili, dal basso,
come se voi steste aspettando
null'altro che la mia sparizione.

Ah se poteste parlare,
quanta saggezza potreste darmi,
e quanti episodi potreste narrarmi.

Ah se solo poteste ricordare,
quanti luoghi potreste descrivermi.

Invece il destino vi ha donato ciò,
e potete solo emettere lunghi lamenti,
ad ogni mio passo.

G

[continua a leggere...]




Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sulla naturaQuesta sezione contiene una raccolta di poesie dedicate al tema della natura