username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Poesie sulla natura

Pagine: 1234... ultimatutte

Umbria

Ondulanti profili
leggiadri, di verde
ammantati
ove note antiche
risuonano ancora
nell’aria silvestre
e tra i filari
di grappoli al sole
d’autunno fiammeggianti.
Già di santa condotta
preziose cornici
e di sacri silenzi
fedeli astanti
e custodi.

Dal lontano
e discosto mare
l’arido vento si affretta
d’ombra assetato
tra fitti e tormentosi
anfratti di collina
e fau

[continua a leggere...]



Dialogo ecologico

Non so perché l'odioso sacrificio
già non t'uccise né t'accende rabbia:
a smuover tua beltà con l'artificio,
o Terra, è l'uom che al piede sulla sabbia

prepone odiernamente lo stivale
su metallo e cemento. Non è colpa
tua, beninteso, ma di chi è venale
come scorzoso frutto senza polpa.

Un altro schianto, un rogo e ancor più sola
or sei: quante speranze mal riposte
nel figlio

[continua a leggere...]

   10 commenti     di: Alessandro


Notti di giugno

Mi sono tuffato nel bosco notturno
luccichio a trapunta del buio
una cucitura ad ago luminoso
qui là per riunire i bordi della notte
silenziare lo stupore
Quanti pizzichi di bellezza
in questo bosco nero e vivo

   0 commenti     di: Giuseppe Amato


Abissi marini

Con i loro misteri
dal tempo protetti
ad occhi indiscreti.
Soltanto ai pochi
a cui il coraggio
non manca,
è dato vederli,
scoprirne le bellezze
ed i vari colori,
circondati da un
tranquillo silenzio,
che fa dimenticare
il tempo.



ippopotamo

Come è buffo con quel suo nasone...
sempre sott'acqua ama sollazzarsi...
sembra pesante mentre corre sulla radura...
leggiadro come un ballerino quando nuota...
dolce con quegli occhietti ridicoli,
quelle piccole orecchie e quel codino che appena traspare...
a guardarlo non si può provare che felicità e...
tanto tanto amore.

   13 commenti     di: sara rota



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

Poesie sulla naturaQuesta sezione contiene una raccolta di poesie dedicate al tema della natura