PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla nostalgia

Pagine: 1234... ultimatutte

Ma eccomi qua

la vita mi allontana da me
guardo il mio riflesso
è così
appassito e già
è così la verità
questa è la vita
ti specchi sei giovane
e in un attimo
poi non sei più te stesso
sei tu
ma forse
non ti specchi mai,
e così
l'amore che ti passa dentro gli occhi
ed unisci il tuo destino a lei
se vuoi noi saremo noi
una vita che resta unita
la luc

[continua a leggere...]

   6 commenti     di: nemo numan


Fine ad est

Cos è che stritola l'aria,
soffoca stridente
il primo respiro all'Alba
e rende reduce moribondo
il coraggio di amare ancora?

Tiepido, nel grigio scenario
dell'Inverno è l'animale
al margine della via,
col poco calore
delle ultime grida giovanili.

Cos è che rende il vociferare
così sgradevole all'orecchio stanco?

Tumulti, punti sospesi
e numeri che scorrono
in marcia

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: Angela Lombardi


Vivere la vita

Vorrei viaggiare per mondi e tempi diversi.
Visitare vulcani lunari di occhi persi.
I monti di venere e le sue valli chiare e scure,
ancora sconosciute, ammirare.
Quel sogno languido e lascivo
che il pensier mio sempre affossa.
Il vile arriva oltre,
dove il non voler dell'altro, crede possa.
In terra, di tutto avere visione imminente.
Godere di vita, non solo con la mente.
Donare il cuor

[continua a leggere...]



Estate

Faceva il suo ingresso l'estate,
con il vigor del sole,
tra le pareti chiare
della casa,
dalle finestre schiuse:
ogni cosa brillava
c'era un odore fresco di cedrina,
di basilico, e di altre officinali
erbe.
E c'era, soprattutto,
la mamma che cantava
e riempiva le stanze
del suo canto argentino.

Spesso in quei dì
si andava
per vie silvestri
a raccoglier more;
io mi annoiavo un p

[continua a leggere...]



Tutto con gli occhi

Tutto con gli occhi

Ci sono occhi belli ma vuoti
talmente vuoti
che aumentano
l'infinita tristezza di giorni senza senso,
occhi che svuotano il cuore
e ingrigiscono la vita
che faticosa vaga...
Sono occhi che vedono solo il male

Ci sono occhi belli ma pieni
di un'infinita dolcezza
che solo a guardarli
ti senti migliore
occhi buoni, luminosi
che migliorano l'esistenza
e ti

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: FAUSTA PASQUINI



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Nostalgia.