PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sulla nostalgia

Pagine: 1234... ultimatutte

Il ritorno da Roma

La casa; è bello tornare,
Ma sembra che manchi qualcosa;
Milano notturna piovosa
Inganna, e sa ingannare.

È strano sentirmi felice
E triste insieme. In fondo
C'è forse qualcosa che dice -
Milano non è tutt'il mondo.

   0 commenti     di: Aliena


Colori e sapori di te

sprazzi di luce
filtrano il giorno
li i tuoi occhi si fermano ad osservare le nuove ore, il mare si dondola dentro l'inverno
il pensiero che nasce in questo mattino
le voci di un tempo bambino... ora il ricordo è più vicino
l'abbraccio di un tempo distante
si
oltre gli occhi... oltre il tuo sguardo
l'abbraccio di queste parole
mentre il mare dondola ancora
è già l'aurora...

[continua a leggere...]

   4 commenti     di: nemo numan


Se potessi avere mille lire al mese

Se tutto fosse un poco meno grigio
nella monotonia del tutto o niente
che aleggia oggi nel cuore della gente
facendo ormai anche dell'odio un pregio.

Giammai fu soluzione più lontana
rapiti dalle onde in mare aperto
si vive sol la prima settimana
arsi di sete spersi nel deserto

È dura attesa fino al ventisette
facendo spola tra casa ed offerte
spremendo ogni centesimo di ferro
la

[continua a leggere...]

   1 commenti     di: andrea


Fiume dei miei avi

Vecchio fiume dei miei avi
ti fiaccava già il tempo nella mia infanzia
ma nei miei occhi di fanciullo
ti riflettevi imponente
con l'inganno del falso vigore
dopo le turbolenze settembrine di mezza sera.

Vecchio fiume dei miei avi,
compare eccelso di giochi
soffocato nella dimora dei cimeli
che riaffiori maliardo
nello sguardo lesto
rubato sopra il ponte della gèrla;
ti mancano le m

[continua a leggere...]

   2 commenti     di: AOS


Sogni crepuscolari

Come ogni sera il mio dorato pensiero scivola su di te,
ti accoglierò con tutto il mio profondo affetto, ma ti prego, torna da me.
Attraverserei foreste, laghi, deserti, per averti accanto un’ora
e poter accarezzare la tua pelle sino all’aurora,

quando i fiumi dorati della notte spariranno
e con loro tutti i miei proibiti sogni porteranno.

   5 commenti     di: chiara rossi



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Nostalgia.