PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sull'odio e rabbia

Pagine: 1234... ultimatutte

Basta

Odio morte distruzione,
l'emozionale concezione della vita
rispetto a coloro che ti hanno cresciuto.
Fanculo a tutto, troppo hanno vissuto.
Vi odio bastardi, sempre e solo
a commentare e parlare,
mai e pio mai ad ascoltare
il triste lamento del mio bisogno
di un sogno che mai si può avverare.
Nulla più mi farà soffrire, solo voi,
bastardi mi avete fatto morire.
Genitori adottivi, sp

[continua a leggere...]

   3 commenti     di: Luca Lulleri


Non ti odio più

Ti odio. Perché tanto ti ho amato.
Perché mi sono persa in te, per te
Poi non ti ho amato più, ho perso il tuo sguardo e allora
ho cominciato a volerti solo bene.
Ma poi è cambiato il vento, un vento gelido di tramontana.
È scesa la neve. Freddo, tanto freddo e..
Non ti ho voluto più bene.
Ho aspettato la primavera e
Poi l'estate. Ma non sono arrivate.
Era sempre freddo.
Poi non

[continua a leggere...]



I cavalieri

Stellata, furiosa, rombante
nella fresca sera dormiente
fra l'abbaiar ed il silente
mi ritrovo ivi pensante.
Io da uomo sono tediato
dall'impugnar così tal nulla
sogno il richiamo di culla
ed ammalato e rinfrancato
steso sul giaciglio iracondo
mi par d'aver in pugno il fondo
sono un cavaliere imbranato
vago ed immagino il diverso
con lui combatto ma non lo temo
verso il nulla, son Ca

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: Marcello Rivoir


Disprezzo

Ti ho soffiato dentro per spegnere la fiamma che ti teneva in vita.
Ho strappato da te la mi anima
perché non si corrompesse alle tue menzogne.
Non ti concedo di sperare che il mio
amore possa tornare a consolare la tua notte fredda.
E se mi vedrai danzare nei tuoi sogni ancora
mi mostrerò con vesti di demone
e fiera
a devastarti il cuore.



Anima senza Dio

Il tuo gioco crudele, passa dall'umano andare
tu ti fermi all'apperenza
perchè oltre la tua mente non sa andare
nel tuo cuore se lo tieni, c'e il veleno di un serpente
che sa uccidere in silenzio, senza guardare niente.
Anima senza Dio ti prostri alle minuzzie dell'ignoranza popolana
che si avvicina solo al giudicare ma dalla verita e ben lontana
nel tuo buio trascini sentimenti e pens

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: Maty' Sessa



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Odio.