PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sull'odio e rabbia

Pagine: 1234... ultimatutte

Gemello cattivo

Ti odio perché mi rispecchi,
perché alle mie stesse domande
rispondi con ciò che io nego
per dare senso alle mie risposte.

Tu mi odi perché ti rispecchio,
perché confuto ciò che hai scelto
avendo preferito l’altra strada,
quella che tu hai scartato di netto.

Noi ci odiamo perché assomigliandoci
ci diamo a vicenda un prospetto vivente
di quello che potremmo essere diventati

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: Giovanni Conti


Voglio il tuo sangue...

Le unghie sporche di sangue...
I capelli neri bagnati...
Il vestito si muove col vento...
Scivola per la via che ha davanti.
Non si gira a guardare indietro.
Odia...
Odia il passato..
Ma non vuole dimenticare...
Tutto quello che amava
Tutto ciò che desiderava e non ha avuto.
Si butta a terra e, con i propri artigli,
si buca la cerea carne...
Il tempo nero l'avvolge...
I fulmini le c

[continua a leggere...]



2 NOVEMBRE 1997

Credevo cambiasse la nostra vita
credevo in un futuro con le ombre ormai alle spalle.
Quel giorno Dio ha preso in mano il tuo destino,
ci ha giocato a dadi e ti ha dato una nuova vita.
La morte ha messo in spalla la sua falce,
sconfitta se ne è andata.

Quel giorno Dio ha preso in mano il cuore di un'altra persona,
ci ha giocato a dadi ed ha spento il suo destino.
Quel cuore ora batte n

[continua a leggere...]

   15 commenti     di: Paola Reda


L'animale e il mostro

Nel siderale solstizio d'inverno
l'alba pare prossima
e caparbiamente ululi alla luna
un altro po' di rabbia e dolore.
Il buio si fa sentire,
è dentro
e si srotola visceralmente nelle budella,
svuotandoti di luce.
Un martello nella testa
il trasformarti in un vendicativo licantropo,
ma lontano dal branco brancoli
come un agnello sconsacrato.
L'ingiustizia ti manda in bestia,
il s

[continua a leggere...]

   0 commenti     di: Antonio Tanelli


Rumore di passi nel buio

nel buio della stanza
nella fantasia d'un sogno
pensiero travolgente
per un amore crescente

sussulto nell'uscurità
rumori di passi nel buio
l'Incubo inizia

tocco leggero ma d'orrore
l'ansimare dell'ombra
tocco pesante e insistente

corpo violato
No! una notte, ma incubo costante
il padre che pensavo d'avere
la bestia che realmente avevo

occhi che piangono,
il peso del segret

[continua a leggere...]

   5 commenti     di: stella nera



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Odio.