Poesie sull'odio, rabbia - Pagina 3
PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Poesie sull'odio e rabbia

Pagine: 1234... ultimatutte

ferire

dolore, ricordi, giorni vissuti con felicità, lacrime……. non si può seppellire il passato, non si può uccidere il presente con i vecchi ricordi, e non si può aspettare il futuro con le lacrime. non c’è niente che io possa fare, niente che possa rimediare. amicizia finita, lacrime versate, dolori sfogati, tutto ciò, oggi sulla tua lapide. si…. e come se tu fossi morto quel giorno, com

[continua a leggere...]



Makumba

Ti immagino nel buio,
concentrata ad odiarmi,
con uno spillone in mano
ed un pupazzo di cera.

Sai dove infilzare,
e non di certo al cuore,
perchè potrei morire
e tu infiorare la mia tomba.

Hai fatto una makumba,
carica del tuo rancore,
perchè pensi di goderti
lo spettacolo del mio dolore.

Non so come finirà,
e se il tuo odio sibilante,
mangerà il mio cadavere,
disteso nell

[continua a leggere...]

   11 commenti     di: Pablo X


Loro

Tu, che cammini su chiodi
e su ceneri ardenti,
per quanto i tuoi affanni sembrino prodi
a Lor non basteranno i tuoi lamenti.

Inchinati e sanguina da mani e da piedi
offri a Loro la tua sofferenza
piangi e grida finchè anima non cedi,
benchè vana resti la tua esistenza.

Strappati gli occhi, falli bruciare.
Mai più quelli ti serviranno:
mai e mai si deve guardare
in modo diverso da

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: Arianna Carbone


La guerra, tra me e me

Guarda oltre questa nebbia.

Soldato che combatti per te stesso,
asciuga le lacrime,
non c'è tempo
in questo mondo cannibale.
Corri,
più veloce del tempo, della paura, delle parole.
Non c'è tempo per essere perdenti.
Anche le nuvole
sfrecciano rapide
e non stanno ad ascoltare
i tuoi lamenti di
belva ferita.
In questo mondo di incomprensioni
non c'è spazio per il dolore,
inseg

[continua a leggere...]

   7 commenti     di: gaia porcelli


Domenica maledetta

Mi abbandona tutte le domeniche
per inseguire il suo "bruco"
che per lui si trasforma in "farfalla".

Condivide il suo piacere intimo con l'indifferenza e la freddezza.

Ripete stupidi e patetici copioni
tutti uguali
tutti inutili
che se lo portano via ogni fine settimana.

E così io ripeto il mio
fatto d'incertezze che diventano sempre più sicure.
Maledetta domenica ti odio!
Vi od

[continua a leggere...]

   15 commenti     di: paola lorusso



Pagine: 1234... ultimatutte



Cerca tra le opere

La pagina riporta i titoli delle opere presenti nella categoria Odio.