PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Materia Oscura

Un incontro di solitudini
È inefficace
alle avversità
al principio di Realtà

Due
esistenze disperse
Due
sotto insiemi
Dello
0

Si calcola il dominio
senza alcuna Soluzione
Principio di solubilità
delle sostanze informi:

Silenzio cosmico:
Shhh!
Qualcosa s'avverte
d'improvviso

A bassa frequenza
è arduo udire
il primo batter di ciglia

Nel buio
Qualcosa Brilla

la Relazione senza campo di Esistenza
ha un magico risultato:
1


Qualcuno

mi sussurra

Essere


Materia Oscura

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 22/10/2016 06:54
    ECCEZIONALMENTE PONDERATO QUANTO SEGUITATO IN DILIGENTE POETAR.
    IL MIO LODEVOLE GIUDIZIO E IL MIO LIETO FINE SETTIMANA.
    *****

2 commenti:

  • Patrizia Cremona il 22/10/2016 20:35
    lineare e profonda, bellissimi versi che vanno oltre le parole.. . mi piace!
  • silvia leuzzi il 22/10/2016 12:11
    si vede che sperimenti e questo mi piace. è una lirica senza lirismo, cruda, oscura come la materia che si smaterializza nella parola. Buon sabato Giulia a rileggerci

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0