PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A te

Un bacio a te che sei la mia vita
il mio rebus
la mia roulette russa
A te che non so cosa dire
perchè sei troppo importante per parlare
a te che mi manchi
a te che amo alla pazzia

Figlio mio che avrei voluto

 

2
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 19/12/2016 08:47
    Un aureo affetto materno che lascia brillare il tuo cure.
    Felicissima Festività Natalizia, Sabrina.
  • vincent corbo il 18/12/2016 06:29
    La poesia che appare all'improvviso, una mattina di dicembre.

5 commenti:

  • Sabrina il 19/12/2016 23:25
    Buona Celebrazione anche a Te. Michele.
  • Sabrina il 18/12/2016 21:00
    Tanti auguri di buone feste. Silvia
  • silvia leuzzi il 18/12/2016 19:36
    Proprio perché vive nell'ideale, rimarrà l'amore più bello, mai infangato dalle pastoie e disperazioni del reale. Mi hai fatto venire in mente: Lettera a un bambino mai nato della Fallaci. auguri bella
  • Sabrina il 18/12/2016 18:12
    Buon Natale e felice anno nuovo. Amici.
  • Gianni Spadavecchia il 18/12/2016 10:09
    Dedica bellissima. Un amore vero, puro, purtroppo stroncato prima di sbocciare davvero.
    Molto piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0