PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'infinita leggerezza di un petalo

Nella vastità di questo nostro mondo,
tra egoismi, guerre e indicibili cattiverie,
esiste un immenso giardino dove migliaia e
migliaia di corolle fiorite occhieggiano in
un verde infinito, fiori che non appassiranno mai,
fiori che saranno sempre al nostro fianco,
in ammirazione ed affetto, un po'in disparte.
Quando un di loro cade e muore, subito al suo fianco
ci saranno altri a sorreggerlo per accompagnarlo
nel mare dei ricordi, ogni petalo candido o colorato
fa da corona a questa nostra vita, ogni petalo dalla
sembianza così effimera è parte di una corolla assai
forte, sono le nostre sorelle, le nostre madri,
le nostre amiche, le nostre amanti, sono la terra feconda da cui
possiamo solo apprendere, confrontare le nostre debolezze,
noi miseri uomini avessimo solo quell'infinita leggerezza di
un lor petalo.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Angelica il 12/12/2017 15:51
    Un petalo che lascia il segno, parte di una Corolla degna di questo nome che fortifica l'umanità. Molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0