PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Maine Coon

La ciotola di Satoshi è vuota,
in cucina scende la sera,
forse il cielo scoppia in rosa,
forse cade forte la pioggia...

forse lui cerca un cuscino,
forse sceglie il lavandino,
forse si è fatto più bello,
ora che corre dietro le urla...

io sono qui in una stanza,
i rumori spiegano la distanza,
ora il cielo si fa più scuro,
ora il lume accende un tamburo.

È questo suono così potente
che mi porta a volere corpo
da proteggere ed evitare
i tuoi artigli dal passo suadente.

Il piatto è vuoto fra le carte,
sul balcone giallo ti penso;
il tuo occhio al buio, cerca pure
il tuo amato mentre si riempie.

Si riempie di notte, attento,
si riempie di prede, cede
al ricordo incessante, incombente,
di chi lo ha chiamato e lo farà sempre.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0