PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sirene

Son sveglio, sogno
sento sirene sedurmi
stanno su scogli
soavemente sedute sussurrano
sanno
sanno sfinirmi
sono sorelle
soli sorgenti
si sorridono
sono sorpreso
sapessi staccarmene
sarei salvo
"sei solo, sali?"
silenzio
Seguendole su sabbie sconosciute
sembrano secoli
solchi scavati sulla sapiaggia
scompaiono
scappo scioccato
Seguii, seppur sapevo
speranza?
solo sciocca sudditanza

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0